4.4.13

Ultime ore di campagna per Torment: Tides of Numenera

Si avvicina la conclusione della campagna su Kickstarter per il nuovo progetto dello studio inXile Entertainment, quel Torment: Tides of Numenera che vuole onorare la memoria di Planescape: Torment.

Quando mancano appena 50 ore alla conclusione della raccolta fondi, e aggiungendo al conteggio di Kickstarter la cifra raccolta tramite PayPal, sono stati ampiamente superati i 3 milioni e mezzo di dollari. Il progetto, per il quale era richiesto un finanziamento iniziale di "appena" 900.000 dollari,  ha bruciato un obiettivo dopo l'altro: sono state aggiunte nuove aree di gioco, nuovi personaggi che potranno entrare nel party del giocatore, e nomi importanti (Mur Lafferty, Tony Evans, George Ziets, Brian Mitsoda, Pat Rothfuss...) andranno ad ingrassare le fila delle menti dietro al gioco.

A proposito di questi "nomi importanti", sulla pagina Kickstarter di Torment: Tides of Numenera è stato pubblicato un video che documenta la pacata reazione del designer Colin McComb al fatto che, grazie al grande supporto degli appassionati, anche Chris Avellone contribuirà alla realizzazione del gioco ideando uno dei personaggi che entrerà a far parte del party (chiedo scusa per il gioco di parole, anzi no) del giocatore. Il buon Chris è entrato a far parte della banda una volta raggiunto il traguardo dei 3 milioni e mezzo di dollari.


Colin McComb festeggia pacatamente l'arrivo di Chris Avellone nel team che realizzerà Torment: Tides of Numenera.

Nel frattempo è stato pubblicato un nuovo screenshot, il quale ritrae la città di Sagus Cliffs.

Torment: Tides of Numenera, la città di Sagus Cliffs.

Torment: Tides of Numenera campagna su Kickstarter (link) 
Torment: Tides of Numenera sito ufficiale (link)
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget