11.3.10

Magie dei traduttori automatici

A volte i traduttori automatici che è possibile reperire in rete regalano perle che meritano, oltre alla nostra stima incondizionata, gloria imperitura; oggi ad esempio mi arriva codesto fulgido esempio di traduzione automatica, che rende indimenticabile - giusto in chiusura - quella che era una mail tutto sommato tradotta anche bene:

Sarei felice se in caso che sarebbe interessato mi contatta.

Eh? Fossi matto che ti contatto, o meglio: sarebbi matto che ti contattassi!
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget