24.12.08

Buon Natale a chi se lo merita

Quando arrivano le feste è sempre la stessa storia: fai gli auguri ad amici, parenti, conoscenti, sconosciuti...insomma fai gli auguri a tutti indistintamente.
Quest'anno però voglio fare diversamente, voglio fare gli auguri solo a chi se lo merita davvero.

Auguri di Buon Natale a chi parte per la settimana bianca, e abbandona gli anziani in un ospedale.

Auguri di Buon Natale a chi, tra 6 giorni, perderà un occhio, qualche dito della mano o addirittura la vita per giocare con bombe a mano che qualcuno si ostina a spacciare per "fuochi artificiali": godetevi questi giorni di gioia, potrebbero essere gli ultimi! ;)

Auguri di Buon Natale a tutti quei medici e quei chirurghi che durante quest'anno hanno ammazzato, storpiato, rovinato uno o più pazienti. Dormite sereni.

Auguri di Buon Natale a chi, dopo aver festeggiato con alcoolici di vario tipo e gradazione, salirà in automobile e andrà sulle strade ad ammazzare qualche innocente.

Auguri di Buon Natale a chi andrà alla Messa di mezzanotte solo per far presenza.

Auguri di Buon Natale soprattutto a quei giudici che non hanno dato l'ergastolo ad un assassino, perchè la vittima...si è difesa con forza. Auguri, davvero.

21.12.08

Fanbit, scarica la puntata del 19 dicembre 2008

Ultima puntata dell'anno per Fanbit!

Scarica la puntata del 19 dicembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

20.12.08

Rise of the Argonauts - screenshots PC

La schermata iniziale: dopo i fasti del menu 3D di "Race Driver GRID", un altro ottimo esempio di come realizzare un menu di sicuro impatto.

Notare il bell'effetto dell'acqua; in generale la fluidità è buona, ma di tanto in tanto si assiste a improvvisi cali del frame-rate.

La promessa sposa di Giasone è morta. Un vero peccato, la figliola meritava sicuramente ben altro destino...e ben altra "intro": il gioco, nelle primissime fasi, ci butta subito nel bel mezzo dell'azione senza troppe spiegazioni.

Bump-mapping a go-go: l'elmo è veramente bello, i modelli 3D invece sono un tantinello spigolosi.

L'impatto scenico che offre l'Unreal Engine è, in alcuni casi, ottimo. Anche l'uso dei colori (molto accesi) si distingue.

I (prolissi) dialoghi sono generalmente ben curati e ricchi di citazioni "storiche" e geografiche. Fa sorridere però il buon Ercole che si lascia andare a commenti come "E' una bella mazza"...

La strega Medea (complimenti per l'abbigliamento) è personaggio enigmatico; io l'ho presa a bordo dell'Argo...sarà stata una scelta saggia?

Eccoci al porto: sullo sfondo, la nave Argo fa bella mostra di sé. Il primo livello del gioco è quasi concluso, il viaggio sta per partire...

Gli auguri dei protagonisti dei videogiochi

Col Natale alle porte, ai più fortunati sarà ormai capitato di ricevere 700 milioni di auguri: amici, parenti, colleghi di lavoro, sconosciuti, gente che si è sbagliata, eccetera.

A noi videogiocatori, che siamo tanto fortunati, arrivano anche gli auguri dei protagonisti dei videogiochi! Non ci bastava ritrovarceli in tivvù, ad ogni ora del giorno e della notte, per l'invasione pubblicitaria più massiccia che la storia ricordi: ecco che l'occasione festaiola del Natale si trasforma in occasione di viral marketing.

Non che non ci faccia piacere, insomma; vedere come il videogiuoco venga di fatto "sdoganato" presso la massa, grazie all'invasione mediatica di questi tempi, non può che farci un immenso piacere. Gli auguri, inoltre, quando arrivano...arrivano, e se a farceli sono (tra gli altri) Geralt di Rivia e il cimmero Conan sono ancora più gustosi.

Geralt, protagonista di "The Witcher", ci augura Buon Natale insieme ai suoi amici nani!

Il buon Conan, probabilmente adirato per il momentaccio di "Age of Conan: Hyborian Adventures", si sfoga tagliando abeti che diventeranno splendidi alberi di Natale!

Appello ad Alby - "non si vive di solo pane"

messaggio di servizio - Grazie ad Alby per le MAGNIFICHE, INDIMENTICABILI, STRAORDINARIE, COMMOVENTI, UNICHE, EMOZIONANTI...PIZZE che ci ha portato ieri sera.

Davvero, quella tutta sporcellosa è la migliore pizza che io abbia mai divorato.
Una cosa unica, una poesia culinaria, una strenna natalizia rara e sorprendente che accarezza le papille gustative e lo stomaco; per un piatto simile si dovrebbe erigere una statua al cuoco che l'ha plasmata con le sue mani, in modo da celebrarne la...minchia ora basta pensare alla pizza di ieri sera, credo di esserne diventato dipendente.

Ho però solo un'ultima cosa da chiederti, una informazione che improvvisamente è diventata vitale, per il sottoscritto.

...com'è che si chiamava la pizza sporcellosa?

cordiali saluti dal
Folletto Sempa

13.12.08

Fanbit, scarica la puntata del 12 dicembre 2008

Serata da non perdere, per quei mattacchioni di Fanbit!
Lo sapevate che forse le stampanti laser fanno male alla salute? No?! Allora sappiate che forse non fanno male alla salute...
Se poi non ve ne siete accorti, GTA IV (PEGI 18+) e' arrivato su PC accompagnato da una gragnuola di bugs; al contrario, il grande basket di NBA 2K9 (PEGI 3+) esordisce su PC con il botto.
Questo e molto altro, nella puntata di stasera...

Scarica la puntata del 12 dicembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

Lo scafandro e la farfalla - J.D. Bauby

Jean-Dominique Bauby
Lo scafandro e la farfalla

Un libro unico, l'ho letto d'un fiato.
Lo rileggerò, un giorno.

Lo rileggerò semmai dovessi avere qualcosa che mi farà soffrire, e semmai dovessi convincermi che non ci sia dolore peggiore del mio.

Lo rileggerò per ricordarmi di quando sia normale il dolore, qualsiasi dolore, e di quanto invece possano essere straordinarie le persone.

12.12.08

Far West Road 5

A26 Genova-Gravellona Toce, ore 7:40 del mattino.

La BMW in terza corsia sembra non volerne sapere di spostarsi; un colpo di abbaglianti, giusto per convincerla, ma in tutta risposta ecco una improvvisa inchiodata. Come a dire "qui comando io".

Dopo il casello di Arona mi riesce di sorpassarla. Mi immetto sulla diramazione per Milano, il display della mia auto segnala "pericolo ghiaccio". All'improvviso, la BMW mi sorpassa in curva, al doppio della velocità, mi si mette davanti...e inchioda.

Inchioda di brutto, e per non farsi mancare nulla da anche un bel colpettino al lavavetri...vetri suoi puliti, vetri miei (grazie) sporchi. E io sono lì che inchiodo, col parabrezza sporco e il "pericolo ghiaccio" a farmi passare dei bruttissimi 10 secondi.

Esco a Vergiate; c'è coda al casello, ma non per la BMW che ha il Telepass. La vedo che si accosta (senza mettere la freccia) dopo il casello.

Quando ho pagato il pedaggio e metto la freccia per prendere la direzione Vergiate, la BMW parte improvvisamente, quasi mi taglia la strada. Decido che è meglio fare finta di nulla, anche se la BMW prende a seguirmi.

Nel centro di Vergiate, all'ennesima rotonda, mi riesce di seminarla. Brividi.

6.12.08

Fanbit, scarica la puntata del 5 dicembre 2008

Puntata mitica di Fanbit!
Abbiamo avuto ospite Mauro Mazzucchi, PM di Leader Spa per il videogioco "Rise of the Argonauts" (Codemasters, PEGI 18+); in questo gioco di ruolo d'azione rivivremo, nei panni dell'eroe Giasone, la grande avventure degli Argonauti alla ricerca del mitico Vello d'Oro, artefatto in grado di riportare in vita la promessa sposa di Giasone stesso, assassinata il giorno del suo matrimonio!
Ercole, Achille, Atalanta e Pan saranno i nostri compagni di viaggio e di battaglia, in questo gioco che si preannunica davvero interessante! "Rise of the Argonauts" e' in uscita il 12 dicembre su Playstation3, Xbox360 e PC.

Scarica la puntata del 5 dicembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

4.12.08

Rise of the Argonauts - intervista a Mauro Mazzucchi


Pubblichiamo una breve intervista a Mauro Mazzucchi, PM di Leader per il gioco "Rise of the Argonauts" in uscita su PC, PS3 e Xbox360 il 12 dicembre.

FB.it-Ciao Mauro, presentati...che poi inizia la raffica di domande!
MM-Mauro Mazzucchi, 26 anni, da 3 mesi PM in Leader. Dopo anni di ricerca "spirituale", finalmente sono approdato professionalmente là dove volevo: mettere insieme dovere e piacere. Appassionato di sport, ultimamente (per forza direi) mi sto inoltrando molto nel mondo del videogioco, vissuto in passato solo come semplice e saltuaria utenza. :D
Il mio genere di videogioco preferito??? Più è stupido, più mi piace!!! E poi tutti quei games che riempiono le serate in compagnia di amici (quelli con un pallone, o quelli con chitarre e microfoni, hai presente???). Attualmente però sto sviluppando anche contenuti più elevati e sofisticati, per esempio la mitologia...sai, a breve esce un gioco mica male!

FB.it-Ah, la mitologia: personaggi incredibili, profezie, eroi...c'è per caso nel gioco una qualche "indovina" o "veggente" (tipo la Pizia) della mitologia? Se si, Giasone (che se non sbaglio è il protagonista del gioco) ha a che fare con lei?
MM-C'è l'oracolo, ma...aggiornato "ai tempi moderni": infatti funziona come un suggerimento-guida attivabile da menù.

FB.it-Se pensiamo ai miti greci ci vengono in mente le battaglie, i titani, i combattimenti: dacci una dritta su luoghi o battaglie che vedranno Giasone & Co. protagonisti!
MM-Allora, Giasone parte con solo 3 armi (spada, lancia, mazza) e l'armatura; poi nel corso del gioco ne conquista altre, quindi potrà gestire come meglio vuole il nuovo o il vecchio equipaggiamento (sulla nave Argo ci sarà la cabina equipaggiamento)...

FB.it-Scusa: hai svicolato dalla domanda...
MM-Lo so: non posso scendere nei dettagli, però posso dirti che nel gioco ci sono 15 isole... :D

FB.it-Personaggi: i personaggi sono parecchi, mi pare di capire; ma sono anche giocabili, o il nostro "avatar" in-game è esclusivamente Giasone?
MM-Il giocatore "pilota" solo Giasone, ma nel corso dell'avventura recluta l'equipaggio di Argo, composto sia da Eroi mitici che da Artigiani; i primi spalleggiano Giasone nelle battaglie (ogni personaggio ha caratteristiche diverse), mentre i secondi "lavorano dietro le quinte" sulla nave.
Gli Argonauti sono forti da soli, ma guidati nel modo giusto da Giasone danno il meglio. Inoltre, se un argonauta muore, torna in vita dopo una breve attesa...ma solo se hai già "acquistato" l'incanto "presenza unificante"...chiaro, no?!?!

FB.it-Vogliamo i nomi degli Eroi!
MM-Gli Eroi che potrà reclutare Giasone sono ERCOLE (dotato di forza sovraumana a mani nude), ATALANTA (utilizza l'arco, e la sua caratteristica principale è la precisione), PAN (ha la possibilità di invocare l'aiuto degli dei - per esempio: invoca il sole per accecare i nemici) e ACHILLE (dotato di potenza e rapidità, grazie all'invincibile lancia).

FB.it-A quali divinità potremo appellarci nel corso del nostro viaggio per le isolette greche?
MM-Gli dei "protettori" di Giasone sono 4: ARES (dio della battaglia e del coraggio. I suoi seguaci devono essere impavidi e duri: in battaglia sono feroci ed aggressivi, senza esitazione, incuranti della propria incolumità - arma preferita, la mazza / ares premia il coraggio rinforzando gli attacchi); ERMES (messaggero degli dei, è il dio dell'inganno e della furbizia, della fortuna e del commercio. In battaglia i suoi seguaci schivano gli attacchi nemici, sferrano combinazioni di colpi, si muovono rapidamente - arma preferita, la spada / la benedizione di ermes concede di girare velocemente intorno ai nemici e di usare più frequentemente i poteri divini); APOLLO (signore della guarigione, della luce, della conoscenza, delle profezie, della letteratura e della poesia; è fra i più benevoli. I suoi seguaci sono studiosi e sapienti, saggi e cortesi; in tempo di guerra si ergono a difesa dei deboli e degli innocenti - arma preferita, lo scudo / chi dedica il proprio destino di guerra ad apollo, ottiene grande resistenza, difesa impenetrabile e capacità di sopportare i più brutali attacchi nemici); ATENA (dea dell'ordine, della strategia e dell'acume tattico. I suoi seguaci combattono conprecisione ed efficacia - arma, la lancia / con la sua guida, i seguaci possono resistere a ferite ed interruzioni durante i propri attacchi, perfezionare tecniche come la parata di potenza e gli attacchi critici).

FB.it-Qualcosa sulla trama: come nella leggenda, gli Argonauti (capitanati da Giasone) partono a bordo della nava Argo alla ricerca del Vello d'Oro, oppure la trama del gioco prevede qualcosa d'altro?
MM-Indovina? Non posso risponderti, però posso dirti che tutto parte dall'omicidio di Alceme, la "quasi moglie" di Giasone. La narrazione inizia sull'isola di Jolco, gemma nelle acque del mar Egeo...

FB.it-Grazie a Mauro per la disponibilità! Ci si vede tutti a Jolco, il 12 dicembre prossimo!
MM-...a Jolco, o nei migliori negozi di videogiochi. Ciao!


Rise of the Argonauts: in uscita il 12 dicembre su PC, PS3 e Xbox360


Rise of the Argonauts, il mitologico gioco di ruolo d'azione di Codemasters e Liquid Entertainment, è in arrivo per PC, PS3 e Xbox360 il 12 dicembre prossimo. Il comunicato stampa, invece, è arrivato un po' prima (...ma va la'!), e ve lo riproponiamo:

Una tomba, una pallida luce, e il viso di una bellissima donna… Ora in pace. Lei è Alceme, l’amata di Giasone, strappata all’eroe poco prima che pronunciasse il voto nuziale. Inizia così una favola epica di amore perduto e d’amicizia vissuta in battaglia, nell’antica Grecia, nel mondo mitologico governato dagli Dei. È il tempo degli eroi antichi, che attraverso le bocche del Ponto e le rupi Cianee guidarono al vello d’oro la nave Argo, è il tempo degli Argonauti, è il tempo di The Rise of The Argonauts! “ Da te sia l’inizio, Febo…”

(Apollonio Rodio, Le Argonautiche, I, 1-4 trad.: G. Paduano)

Ambientato nell’antica Grecia, The Rise of the Argonauts s’ispira a una delle narrazioni più affascinanti del mondo della mitologia, giunto a noi grazie all’opera dell’autore latino Apollonio Rodio: si tratta della vicenda di Giasone e dei suoi Argonauti, impegnati nella ricerca del leggendario Vello d’oro, a bordo della nave Argo. Il team di sviluppatori di Liquid Entertainment, ha liberamente interpretato le vicende narrate nei testi originali, dando così vita a un videogame di stampo mitologico, che è connubbio perfetto tra azione e gioco di ruolo: entrambi i generi infatti si fondono perfettamente esaltando le rispettive caratteristiche e portando l’esperienza di gioco a livelli altissimi.

Capace di donare l’immortalità, il Vello d’oro di ariete sarà l’oggetto del desiderio di Giasone, nel videogame impersonato dal giocatore stesso; per raggiungere questo obiettivo egli sarà aiutato dai più valorosi eroi della sua epoca, come per esempio il grande Ercole, l’agile cacciatrice Atlanta e Orfeo indispensabile per scacciare, con il suo canto, le sirene. Ogni personaggio sarà dotato di specifiche caratteristiche, utili nelle diverse situazioni di battaglia. Non mancherà naturalmente l’intervento divino: Apollo, Athena, Hermes, Eros giocheranno un ruolo cruciale nello sviluppo degli eventi e il giocatore dovrà cercare di ingraziarsi il loro favore portando a termine le missioni che di volta in volta gli dei chiederanno. Ma attenzione…accontentare una divinità potrebbe spesso significare offenderne un’altra!

La dinamica del viaggio, tipica dell’originale testo mitologico, è stata conservata, e verranno riprodotti alcuni dei luoghi realmente indicati nei testi originali come le suggestive bocche del Ponte, le rupi Cianee o le acque del Mar Nero. Da sottolineare il ruolo importantissimo svolto dalla nave Argo, il mezzo con cui Giasone e la sua truppa si muoveranno alla ricerca del Vello d’oro: si dovrà navigare e raggiungere 15 diverse isole durante il corso dell’avventura. Queste ultime dovranno essere attraversate e sul percorso ci si imbatterà in missioni da compiere e nemici da sconfiggere.

Unico gioco di ruolo basato su una nuova Proprietà Intellettuale in circolazione in questo periodo, The Rise of the Argonauts, si contraddistinguerà per la coinvolgente sceneggiatura accompagnata da una solenne colonna sonora che renderà ancora più epici scontri e combattimenti. Giasone brama di desiderio per il Vello d’Oro: viaggi, battaglie, amori, lotte, amicizie, divinità ecco il destino che attende i giocatori di The Rise of the Argonauts!

Il fascino del mondo mitologico greco si unisce ad un sistema di combattimento innovativo per un Gioco di Ruolo che prevederà azioni e combattimenti in tempo reale, in base alla specifica situazione creata in quel momento dal giocatore, non ci saranno animazione predefinite! Il giocatore entrerà virtualmente nella storia e controllando il “suo” Giasone sarà autore, in prima persona, del mito degli Argonauti.

The Rise of the Argonauts, affascinante come solo un mito può esserlo. “Da te sia l’inizio, giocatore…”

3.12.08

Il genio del Phishing - 3

L'amico gianluigi789 (complimenti per il bel nome, davvero) entra di prepotenza nel Gran Premio "Genio del Phishing" con un messaggio finto-ebay-style da pelle d'oca...ma per la grammatica.
Non posso fare a meno di chiedermi se davvero esista ancora un solo utente capace di farsi prendere dal panico dopo aver ricevuto email simili...su, amici, un poco di testa.

ciao, stamatina ho fato partire la denuncia.se mi rispondi lo ritiro basta che mi mandi ii soldi indietro altrimente vado avanti e ti meto in processo,aspeto uan risposta.

- gianluigi789

Fanbit, scarica la puntata del 28 novembre 2008

Sempavor oggi e' caduto malato, cosi' Loco e Forty rimangono soli coordinati dal buon Junior. Loco apre le danze parlando di un malware che sfrutta Microsoft Windows (XP/Vista/2000/2003/2008): il bollettino pubblicato MS0867. Forty prende parola parlando di Patapon 2 (PSP) e di un videogioco pieno zeppo di locuste: Gears of War 2 (X360)(Voto: 9)(Pegi: 18+).
Il Forty prosegue il proprio blocco illustrando i titoli piu' venduti del 2008.
Loco riprende la parola e parla di Telecom che vuole aumentare il proprio canone e verso gli utenti e verso gli operatori che acquistano all'ingrosso.

Scarica la puntata del 28 novembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

Piccola favola dedicata ai genitori apprensivi

C'era una volta un piccolo negozio di videogiochi, e sotto Natale il viavai di clienti riscaldava l'anima del giovane commesso. Un bel giorno, nel negozio di videogiochi arrivò un uomo sui quaranta: il cliente si guardò intorno, e tra i mille titoli che facevano capolino dagli scaffali scelse di acquistare lo sparatutto per PC "Crysis".

Passò qualche giorno, e l'uomo tornò in negozio; il sorriso di qualche giorno prima era però scomparso dal suo volto, per lasciare spazio ad un aggressivo cipiglio:
"Signor commesso, il gioco che mi hai venduto non funziona, non parte!"
"Oh cortese cliente" rispose il commesso "potrebbe darmi qualche informazione sul suo PC, in modo che io possa magari aiutarla?"
"Va bene, torno a casa, mi informo e poi ti saprò dire"

Passò ancora qualche giorno e il cliente tornò nel negozio di videogiochi, e questa volta per fortuna era meno impreparato rispetto alla visita precedente. Aveva infatti avuto cura di stampare il file .txt ottenibile dallo strumento di diagnostica delle DirectX, file nel quale sono indicate tutte le informazioni sul PC.
Il commesso, dopo aver studiato per qualche istante il foglio stampato, esclamò con sgomento:
"Ma, Signor Cliente. Da quello che vedo il PC in questione è decisamente performante, il suo monitor è "importante"...eppure la risoluzione dello schermo è settata ad 800x600, con profondità colore 16 bit!"
"Che vuoi che ti dica?" rispose il cliente "Il PC appartiene a mia moglie, e col gioco deve giocarci un bambino di 15 anni...si vede che nessuno dei due si è mai preoccupato di cambiare risoluzione".

Ora scegliete, tra i due disponibili, il vostro finale preferito:

FINALE A
Il commesso e il cliente si fecero quattro risate: ah, le donne proprio non vanno d'accordo con le moderne tecnologie!
Il problema tecnico venne risolto aumentando la profondità del colore a 32 bit, e il quindicenne potè finalmente giocare con lo sparatutto "Crysis": sarebbe stato davvero un peccato dovervi rinunciare, anche perchè tutti i suoi compagnucci di classe lo avevano e si stavano divertendo un mondo giocandoci!

FINALE B
Il commesso fece notare al genitore che sulla scatola dello sparatutto "Crysis" compariva un bollino indicante il rating PEGI 18+: questo voleva dire che il gioco era consigliato ad un pubblico maggiorenne.
Il genitore concordò sul fatto che, probabilmente, non era quello il gioco più adatto ad un quindicenne. Ammise la sua avventatezza nell'acquistare un videogioco senza essersi prima informato e senza aver fatto caso alle chiare indicazioni (relative all'età consigliata e ai contenuti del gioco) presenti sulla scatola del videogioco stesso, acquistò un videogioco più adatto al figlio e tornò a casa propria.

The Witcher anche su console


Svelando un segreto di pulcinella, gli sviluppatori polacchi di CD Project Red hanno confermato con una apposita mailing list inviata un'oretta fa che il loro gioco di ruolo (pluripremiato) The Witcher arriverà anche su Xbox 360 e Playstation 3 con il titolo "The Witcher: Rise of the Withe Wolf".

2.12.08

Ti, che ti tachet i tac

-Ti, che ti tachet i tac: tacum i tac.
-Mi? Tacat i tac a ti? Ma tacheteil ti i to tac, ti che ti tachet i tac!

Questione SKY: e la sinistra è smascherata

Breve riflessione personale sulla famigerata "questione SKY", perchè com'è come non è sento un po' puzza di bruciato.

Riassunto: il governo Berlusconi ha deciso di aumentare dal 10% al 20% l'IVA sull'abbonamento SKY, o qualcosa del genere; la sinistra (l'autoproclamatosi "governo ombra") ha ferocemente criticato questa mossa, giudicandola come un atto teso a mettere in difficoltà i principali concorrenti mediatici del Silvio.
Non solo: secondo la sinistra (l'autoproclamatosi "governo ombra"), l'aumento dell'IVA è una ulteriore tassa che, in un momento di crisi nera come quello che stiamo attraversando, va a gravare sulle italiche famiglie. Inciso curioso: la stessa SKY ha sostenuto, con un criticato spot televisivo, questa "versione" della faccenda...qualcuno potrebbe concludere che la sinistra (l'autoproclamatosi "governo ombra") sia alleata del miliardario colosso della tivvù a pagamento.

Dicevo.
Sento puzza di bruciato. La sento perchè qualche giorno orsono la sinistra (l'autoproclamatosi "governo ombra") mi criticava la "social card" messa a punto dal governo Berlusconi: trattasi di una card che darà alle famiglie meno abbienti un bonus iniziale di 120€, e poi di 40€ al mese. Su L'Unità.it la Finocchiaro (PD) giudicava la "social card" "una idea demagogica e poco dignitosa".
Cioè ieri la sinistra (l'autoproclamatosi "governo ombra") mi critica i 40€/mese alle famiglie con reddito basso, e oggi mi critica l'aumento dell'IVA su un bene di lusso come è di fatto l'abbonamento a SKY?

Ammetto di essere confuso (e per fortuna non sono un elettore della sinistra, l'autoproclamatosi "governo ombra", sennò altro che confuso): 40€ a chi ne ha bisogno costituiscono un'offesa, e maggiori tasse sulla tivvù a pagamento sono una mossa contro un concorrente?
La verità è che con la questione SKY la sinistra, l'autoproclamatosi "governo ombra", si è smascherata: l'unica cosa che la tiene unita, l'unico elemento in grado di conferire slancio e idee a questa parte politica è, in realtà, il nostro presidente del consiglio Silvio Berlusconi.
O meglio: la critica ad ogni decisione presa dal suo governo. Ecco perchè un giorno scrolli il capo di fronte ad un aiuto di 40€ a chi ne ha bisogno, e il giorno successivo te lo cospargi di cenere davanti all'aumento delle tasse su quello che resta un bene di lusso, la tivvù a pagamento...l'ha fatto Berlusconi, critichiamolo che la critica - si sa - unisce...

...soprattutto all'ombra di un governo serio.

Giornata Mondiale dell'AIDS


Ieri, 1° dicembre, ricorreva la Giornata Mondiale dell'AIDS.

La malattia ovviamente esiste ancora, e anche se i media ne parlano molto meno rispetto ad alcuni anni fa continua a portare sofferenza e discriminazione; per riaccendere l'interesse della distratta opinione pubblica si è fatto ricorso, in numerosi Stati, a campagne stampa che grazie ad immagini particolarmente d'impatto si prefiggono di raggiungere la testa, il cuore e gli organi genitali del maggior numero possibile di persone.

Direi con successo (vedi immagine).

Ma chi ti manda? - le migliori chiavi di ricerca in Google / novembre 2008

Puntuale come la morte, ecco il solito post sulle migliori chiavi di ricerca che han portato traffico su questo blog; ovviamente, con "migliori" intendo le più...ehm...curiose.

mod oblivion armature fighe
Non mi è chiaro se il losco figuro autore di questa perla di chiave di ricerca intendesse trovare mod per oblivion, armature e fighe tutte insieme, o cercasse effettivamente mod che introducessero in Oblivion delle armature davvero fighe. Resterò col dubbio, mi sa...

pissing pregnant
L'aberrazione all'ennesima potenza. No, a dir la verità ci mancherebbe anche un "animal". E ho detto tutto!

racconti di fica
Lo dicevo io! Altro che settore in crisi! Agli italiani la letteratura interessa ancora! Evviva!

suicidio a varano borghi varese
Questa chiave di ricerca la segnalo giusto per scaramanzia. Che io sappia, non c'è ancora stato nessun caso...che io sappia.

king's bounty the legend heroes of might and magic
Praticamente, un giocone.

sesso anale in italia
Guarda, amico mio, ti dirò: il sesso anale in Italia è identico al sesso anale in Spagna, o in Francia, o in Lussemburgo. L'unica differenza sta nell'idioma in cui verrai insultato se cerchi di infilarlo nell'ano sbagliato!

1.12.08

Nuovo sito per Leader spa: i videogiochi si rifanno il trucco


Gazzada Schianno (VA) - In vista del fondamentale (per le vendite) periodo delle Feste, Leader Spa, il principale distributore italiano di videogiochi, si rifà il trucco.

E' infatti attivo da oggi il nuovo sito del distributore di software ad hardware varesino, presente sul mercato dagli albori del videoludo italico (1984); con il Natale alle porte, come detto, questo rinnovo promette di essere una vetrina di primo piano per il software, le console e gli accessori distribuiti da Leader Spa.
Un rinnovo nella grafica, ora più moderna, e nella sostanza: gli appassionati, infatti, potranno navigare facilmente tra le fantasie videoludiche presentate dal distributore varesino, orientandosi tramite una serie di icone (sempre in bella vista) autoesplicative.

Da notare, soprattutto, gli stilosi banner che "vestono" la home-page e le altre sezioni del sito, personalizzati con alcuni dei titoli di punta presenti nel catalogo del distributore: Prince of Persia, Guitar Hero World Tour, Shaun White Snowboarding, Il Signore degli Anelli Online: Le Miniere di Moria e l'ottimo Resistance 2. Complimenti al grafico!

Real-Perugia, scopri l'errore

13/08/1999
Real Madrid-Perugia 1-1
marcatori: Morientes, Materazzi

30/11/2008
Perugia-Real Marcianise 1-1
marcatori: Mazzeo, Innocenti

E io mi chiedo: dove sta l'errore? Dove cazzo sta?!
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget