7.6.13

L'alba di una nuova next-gen

Alleluja, siamo arrivati all'alba di una nuova next-gen di console da salotto ("nuova next-gen": roba che a pensarci bene non sai se vomitare o ridere): con l'arrivo dei primi freddi arriveranno infatti anche PlayStation 4 e Xbox One ad ammorbarci con la loro superpotenza, le loro superesclusive ed un nuovo prepotente capitolo della console war più amata dai nerd.

Superpotenza: come dire che, rispetto ad un PC shit-level odierno, le nuove console Sony e Microsoft sono da orgasmo (e grazie alca). Tutti però sanno che qualsiasi PC ben carrozzato darà la biada alla nuova next-gen, come è sempre avvenuto, il problema semmai è che tutti faranno finta di non saperlo (tutti tranne Mark Rein di Epic Games, che su Twitter ha chiaramente detto cosa ne pensa della faccenda).

Superesclusive: come dire che, siccome ci piace scannarci per avere una base installata più grande della concorrenza, pagheremo bei soldoni per qualche esclusiva temporale di un gioco che, dopo qualche mese, uscirà comunque anche sulla console avversaria. Ah, e resti tra noi: un gioco che non uscirà mai su PC, ma che se fosse uscito anche su PC sarebbe comunque stato molto più bello da vedere (vedi FIFA 14, il cui nuovo Ignite Engine non verrà utilizzato per la versione PC del prodotto).

Console War: come dire che noi continuiamo a scannarci su quale sia la console più fica del pianeta, mentre loro ci convincono che sbloccare achievement guardando la tivvù sia una cosa fica, o che avere una console sempre connessa non sia affatto un problema, perlomeno qui nel Bel Paese. Ok, stavolta e contro ogni previsione sono di parte, ma a pelle nemmeno la PS4 mi sta simpatica. Alleluja. Ci vediamo a Natale.

Emoziooone.

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget