23.9.12

Milano, razza padrona

Continua l'esaltante cavalcata delle due milanesi, nella massima serie del campionato italiano di calcio.

Il Milan di Allegri, rinfrancato dall'ottimo pareggio interno contro i coriacei campionissimi dell'Anderlecht nell'esordio in Champions League, esce dal difficilissimo campo dell'Udinese con soli due goals al passivo: 2-1 per i friulani il risultato finale. Da sottolineare come i funambolici bianconeri di Guidolin siano riusciti a strappare la vittoria all'energico Milan soltanto grazie ad un calcio di rigore, con i rosseneri ridotti in 9 per le espulsioni di Zapata e Boateng.

Ancora più esaltante la prova dei nerazzurri di Stramaccioni, rinfrancati dall'ottimo pareggio interno contro i coriacei campionissimi del Rubin Kazan nell'esordio di Europa League, che sull'ostico campo in similpelle di San Siro riescono nell'impresa di subire solo due goal dal devastante Siena di Serse Cosmi, squadra che se non avesse avuto i 6 punti di penalizzazione ora avrebbe già 90 punti in classifica. 0-2 il risultato finale per i senesi, che ora hanno ben -1 punti in classifica.

Serie A
4a giornata
Udinese - Milan 2-1
40° pt Ranegie
9° st El Shawaawy
23° st Di Natale (r)

Inter - Siena 0-2
28° st Vergassola
47° st Valiani

Milito felice per l'ottima prestazione contro il fortissimo Siena.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget