16.9.12

L'Atalanta vince lo scontro salvezza

[ATTENZIONE! Questo post è un copia&incolla di questo!] Il campionato italiano di calcio di Serie A inizia subito con un infuocato scontro salvezza a San Siro, Milano, tra l'Atalanta di Stefano Colantuono ed il Milan - ormai in disarmo - di Massimiliano Allegri: se i bergamaschi vengono dall'elettrizzante pareggio per 1-1 in trasferta a Cagliari,  il Milan è reduce dagli acquisti al risparmio di De Jong e Montolivo, acquisti che hanno portato i tifosi sul sentiero di guerra.

Come da pronostico, a portare a casa con gran merito i 3 punti sono i campioni nerazzurri, che risolvono una partita frizzantina e ricca di emozioni con una rete del funambolico Cigarini al 19° minuto del secondo tempo; al Milan non è bastato nemmeno l'ingresso in campo dell'impronunciabile Bojan Krkic, il quale contro le aspettative di società, tecnico e tifosi non è stato in grado di trascinare i compagni - tra i quali citiamo Bonera, Antonini ed Emanuelson - al pareggio.

Una nota di cronaca in chiusura: qualche buontempone, a fine partita, ha sostenuto di aver visto - in zona San Siro - Giampaolo Pazzini; in realtà non risulta che ieri sera l'attaccante, da poco passato al Milan nell'operazione che ha portato Fantantonio Cassano all'Inter, fosse presente allo stadio.

Serie A
3a giornata
Milan - Atalanta 0-1
19° st Cigarini

Spettro retrocessione per il Milan.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget