11.9.12

11 settembre: un pensiero, uno solo

Un pensiero, uno solo.

Dedicato a tutti quelli che, oggi, dicono che "tanto in realtà quel giorno non è successo niente".

A quelli che, oggi, dicono che "le autorità sapevano tutto".

A quelli che, oggi, dicono che "la verità non verrà mai a galla".

A quelli che, oggi, dicono che "è stata tutta una scusa per muovere guerra a chi aveva il petrolio".

Un pensiero, uno solo, dedicato a tutte queste persone dotate di rabbia a senso unico, e nessun orgoglio.

I'm not afraid.

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget