24.6.10

Mondiali FIFA Sudafrica 2010: Italia eliminata al 1° turno

Italia, vergogna

Me ne erano venute in mente tante, per commentare l'eliminazione al 1° turno dell'Italia di Marcello Lippi dal mondiale sudafricano: "Lippi come Michael Schumacher", perchè entrambi hanno vinto, se ne sono andati (il pilota tedesco si era addirittura ritirato), e poi chissà perchè son tornati entrambi sui propri passi (Lippi di nuovo al timone della nazionale italiana, dopo la parentesi Donadoni, Schumacher alla guida di una Mercedes - una macchina qualsiasi, insomma... - nel mondiale di Formula 1). Oppure: "La fortissima Nazionale italiana perde apposta contro la Slovacchia per smentire Umberto Bossi", dopo che il Senatur aveva dichiarato che l'Italia si sarebbe comprata la partita. Oppure: "Cassano a sposarsi a Portofino, Balotelli a fare gli esami di maturità, la Nazionale...a casa", a memento del fatto che mentre gli sbiaditi azzurri vagolavano per il Sudafrica a far figure barbine "Fantantonio" Cassano (lasciato a casa dal CT Lippi) convolava a giuste nozze in quel di Portofino, e "SuperMario" Balotelli (anche lui dimenticato a casa dal buon Marcello) sosteneva gli esami di maturità in un istituto di Milano.

Invece l'unica cosa che mi sento di scrivere ora, dopo un pareggio risicato con il Paraguay (0-0), un pareggio ridicolo contro la Nuova Zelanda (1-1) ed una inqualificabile sconfitta contro la Slovacchia (3-2) è un sonoro, triste, incazzato, annoiato: VERGOGNA.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget