1.2.08

Nerooogle: il motore di ricerca "ambientalista"?

Certo che sulla rete se ne trovano di cose curiose.

Per la visualizzazione (su monitor CRT...) di una pagina internet a sfondo vengono consumati in media 74 watts, mentre la visualizzazione di una pagina a sfondo nero ne consuma soltanto 59.
Lo sostiene Mark Ontkush in un post del suo blog, aggiungendo che se Google avesse un bello sfondo nero (anzichè bianco) il risparmio energetico sarebbe elevatissimo.

supponendo che tutti noi si usino monitor crt

Eh già: i motori di ricerca (Google in primis) sono tra le pagine più frequentate sulla rete.
Da questa semplice constatazione (e supponendo che tutti noi si usino monitor crt) nasce l'idea di realizzare un motore di ricerca, basato su tecnologia "made in Google", ma con sfondo nero: ammetto la mia iNIoranza, ma soltanto oggi ho avuto modo di imbattermi in Nerooogle.com, appunto la versione "a sfondo nero" del buon vecchio Google.

peccato che tutti noi si usino ormai monitor lcd

Ora.
Sappiamo tutti che con i monitor LCD (che ormai stanno prendendo il sopravvento) la differenza di consumo è irrisoria, nulla, praticamente zero; sulla questione ha inoltre già detto la sua Paolo Attivissimo, mica Pipporomerlo, quindi non vale la pena dilungarsi oltre.

Vabbuò, chi proprio non può fare a meno di utilizzare Nerooogle può consolarsi pensando che, grazie allo sfondo nero, gli occhi si affaticano molto, molto meno.
Chi si contenta...
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget