2.3.12

Far West Road 11

Il Giustiziere della Notte è tornato, solo che stavolta è anziano, non rispetta il codice della strada ed arriva...di giorno.

Stai portando a spasso il cane, quando noti una vettura che ti passa accanto, rallenta e di punto in bianco si ferma in mezzo alla strada; l'autista fa per mettere la retromarcia, quando arriva un'altra macchina: allora lui riparte e, senza mettere la freccia, si ferma nuovamente (rischiando di essere tamponato). Quando finalmente riesce a fare manovra ti si ferma accanto, abbassa il finestrino e ti chiede come mai, più indietro, non hai raccolto la merda (cit.) del tuo cane.

Eccolo. L'anziano che non ha niente da fare tutto il giorno e va in giro a farsi giustizia da solo. Non è il primo e non sarà nemmeno l'ultimo che incontri. Gli fai notare il portasacchetti che pende. sprezzante, dal guinzaglio del tuo cane, e - tanto per gradire - tiri fuori dalla tasca della giacca il rotolo di sacchetti di scorta che porti sempre con te (eh, quando ci si mette il tuo cane caga quanto un cinghiale). Lo informi che, se proprio ci tiene, nel cestino a 100 metri di distanza potrà trovare un sacchetto identico a quelli che gli hai appena mostrato, e se proprio ci tiene può anche aprirlo per constatare la freschezza e la fragranza degli escrementi di cane in esso contenuti.

Lui per tutta risposta ti dice che il viale di fronte a casa sua è pieno di merda (cit.) di cane, continua a sostenere che tu non hai raccolto un bel niente e, quando ti incazzi, ti intima di non alterarti (da non credere!). Ma di tutti i maleducati che passano da quella via e non raccolgono i bisogni dei rispettivi cani, costui doveva proprio prendersela con l'unico stronzo (sempre per restare in argomento...) che li raccoglie?

E' proprio vero che non ci sono più i Giustizieri della Notte di una volta...

Più bocciofile, servono decisamente più bocciofile.

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget