7.3.14

Vodafone, Luisa Accardi e il call center truffaldino che chiama dal numero 0912559

Vodafone vittima di uno dei suoi call center? A quanto sembra, può capitare anche questo: i want to believe, come Fox Mulder.

Dopo mesi e mesi di disservizi made by Telecom Italia, ero quasi convinto di essere arrivato al punto fatidico in cui alla fine inizi a vedere la luce in fondo al tunnel: l'offerta che mi faceva Vodafone sembrava infatti fatta apposta per me, un povero disperato che voleva lasciarsi alle spalle la pessima esperienza con Telecom Italia magari andando a spendere anche meno. Registro la mia richiesta tramite sito, mi arriva a casa la Vodafone Station, e visto che nessuno mi aveva telefonato per chiedere conferma del mio ordine chiamo io, e chiedo di essere ricontattato entro le 48 ore. Giusto per capire come funziona la faccenda.

Passano i giorni, ed ecco che mi arriva una telefonata dal numero di Palermo 0912559 (ATTENZIONE: SE ANCHE VOI RICEVETE UNA TELEFONATA DA QUESTO NUMERO, APPENDETE IMMEDIATAMENTE!!!), apparentemente proprio in risposta alla mia precedente richiesta. La gentile donna all'altro capo della cornetta si identifica come LUISA ACCARDI, Responsabile Reparto Attivazioni: a sentir lei, i miei amici di Telecom Italia si sarebbero messi di traverso alla migrazione del mio numero; in sostanza, questa Luisa Accardi mi dice che Vodafone sta provando a darmi il servizio che avevo richiesto, ma il mio precedente gestore sta negando la migrazione del mio numero di rete fissa senza fornire spiegazioni.

Non solo: secondo la fantomatica Luisa Accardi il sottoscritto corre pure il rischio di restare senza telefono e senza connessione internet, in quanto Telecom Italia dall'oggi al domani potrebbe decidere di sospendermi il servizio. Ecco che mi viene prospettata una brillante soluzione: mettere in stand-by la mia richiesta di migrazione da Telecom Italia a Vodafone, e richiedere (non a nome mio, magari a nome di mia moglie) l'attivazione di una nuova linea telefonica Vodafone: in questo modo io potrò continuare a usufruire di telefono e connessione internet, e tempo un mese il problema della migrazione sarebbe stato risolto, modificando dunque la mia utenza di conseguenza (compreso il canone mensile ed il costo di attivazione, che per mia moglie sarebbero stati superiori a quelli che avrei avuto io).

Contatto Vodafone fornendo il mio numero di pratica (quella che sarebbe bloccata per colpa di Telecom Italia, secondo la Luisa Accardi che ti chiama dal numero 0912559), e mi viene detto che invece è tutto in ordine, che tempo due settimane avverrà la migrazione (alleluja!) e che "questa Luisa Accardi le ha raccontato una massa di affermazioni completamente false"; pare inoltre che a Vodafone siano arrivate numerose segnalazioni simili alla mia, con persone ritrovatesi ad aver sottoscritto un doppio contratto e altre robacce simili: il tutto tra il 27 ed il 28 febbraio scorsi, e Vodafone a quanto pare sta valutando quali provvedimenti prendere per tutelare la sua immagine.

Staremo a vedere: il danno causato da questo fantomatico call center ad un'azienda come Vodafone è notevolissimo, ed un comportamento del genere meriterebbe le attenzioni della Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (e non solo, mi viene da aggiungere). Trovo agghiacciante che ad un call center che opera secondo modalità simili sia permesso continuare impunemente a farlo, in un Paese normale questi signori avrebbero chiuso baracca e burattini da anni. Intanto, cara Vodafone, non posso che dire "cominciamo bene!"...

Attenzione al call center che chiama dal numero di Palermo 0912559!!!



Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget