1.2.12

The Elder Scrolls V: Skyrim - disponibile la patch 1.4



Bethesda questo pomeriggio ha annunciato che l'arrivo del Creation Kit per The Elder Scrolls V: Skyrim è ormai imminente...tanto imminente che in questo preciso momento Steam sta scaricando una misteriosa (si fa per dire) patch da 191,5 MB per il gioco: che si tratti proprio dell'atteso tool che aprirà i cancelli all'invasione di mod per l'apprezzato gioco di ruolo?

Le novità non finiscono qui: grazie allo Skyrim Workshop, accessibile tramite Steam, sarà possibile scegliere, seguire ed installare automaticamente i mod di proprio interesse: una volta avviato il gioco, infatti, il programma scaricherà automaticamente i files necessari. Lo Skyrim Workshop è dunque una sorta di vetrina virtuale che permetterà di usufruire dei contenuti creati dai modder in maniera semplice ed intuitiva.

Questa interessante novità non toglie che i maggiori siti presso i quali fino a questo momento è stato possibile far man bassa di mod di qualità (un esempio a caso: Skyrimnexus.com) continueranno a funzionare come sempre (non è stata effettuata alcuna modifica del funzionamento dei mod, ed effettivamente Bethesda non avrebbe alcun interesse a mettere il bastone tra le ruote alla community dei modder). E' in ogni caso sicuro che quello di oggi è un altro colpaccio messo a segno da Valve con il suo Steam, piattaforma che tanti ancora hanno il fegato di criticare.

Non è ancora chiaro se la patch 1.4, già proposta in beta ai coraggiosi che l'hanno installata, sia compresa nei 191,5 MB di download.

[AGGIORNAMENTO] Nel menù Strumenti di Steam non c'è ancora nessuna traccia del Creation Kit; è dunque altamente probabile che i 191,5 MB di patch siano "semplicemente" relativi alla patch 1.4, che oltre a risolvere numerosi problemi e migliorare le prestazioni di The Elder Scrolls V: Skyrim, prepara il gioco all'avvento del famigerato tool di sviluppo dedicato ai modder.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget