19.11.08

Perchè Nintendo non avrà i miei soldi

Perchè Nintendo non avrà i miei soldi
ovvero: lettera aperta a tutte le vittime di Nintendofilia...

Natale è ormai dietro l'angolo.
E' da agosto che sento che Natale è dietro l'angolo, da quando dei miei amici si sono regalati una fiammante console Nintendo Wii per festeggiare la loro nuova casina.
Ora che siamo arrivati a novembre, ora che mi son dovuto sorbire serate e serate di noiosissime sessioni di gioco con la Wii, ora che la mia morosa si è definitivamente ammalata di Nintendofilia, ecco che lo spettro del Natale si fa sempre più minaccioso...per le mie tasche.
Ma anche quest'anno resisterò: Nintendo non avrà i miei soldi.

Non li avrà perchè io mi sento un vero e proprio hard-core gamer, di quelli duri & puri: non voglio giochi dove devi mirare ad un cubo che ha sopra una cifra, e sparargli per ottenere la somma corretta (a te ti sparo, mica al cubo!!!); non voglio giochi dove devi mulinare un telecomando per aria per far finta di remare (che io non so nemmeno nuotare); non voglio giocare a bowling con un telecomando, perchè primo il bowling mi fa schifo e secondo se proprio voglio farmi del male esco una sera e vado in un bowlinghificio.

Io hard-core gamer, hard-core buyer, hard-core e basta, io voglio giochi da giocare con tastiera e mouse, o al limite con un joypad con due levette analogiche! Voglio quei sani e vecchi giochi che mi facevano riflettere, che mi facevano fumare il cranio...non mi servono questi moderni surrogati di palestra che mi fanno sudare e basta.
Sento di aver ancora bisogno di quei meravigliosi prodotti dell'industria videoludica che solo per ricordarti l'intera mappatura dei tasti dovevi studiare come per un esame all'università! Ah, Dio benedica il WASD.

E poi, dico: siamo nel 2008, cribbio...io videogiocatore ormai assuefatto a meraviglie tecnologiche ipermegastrabiliantimeravigliose non posso più accontentarmi della graficaccia di questi giochini, dei loro 4 poligoni messi insieme alla bell'è meglio, dei mille colori-carini-carini...il mio denaro piuttosto lo investo per acquistare una mega-supah-dupah scheda-video, con la quale spingere la risoluzione del mio strategico preferito a nuove vette di eccellenza e di lucido orgasmo videoludico.

Per questo dico che, a Natale, Nintendo non avrà i miei soldi.
I miei soldi li avrà la mia morosa, che per Natale ci si comprerà una fiammante Nintendo Wii.
E buonanotte ai suonatori. :D
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget