13.7.13

Royal Baby, l'Inghilterrra come l'Italia

Povero. O povera, insomma. Non è ancora nato (o nata), e già è circondato (o circondata) da figuri che nell'attesa della sua venuta si conciano come il due di picche o si lanciano in scommesse totalmente fuori di testa a proposito di questo e di quello. E un Paese intero è pronto a fermarsi per il Royal Baby, il primogenito del principe William e di Kate Middleton.

Se ci pensate, anche in Italia abbiamo il nostro bel Royal Baby. Leggermente attempato, ma a ben guardare anche lui in attesa di un evento che potrebbe sancirne non la nascita, ma la morte politica; anche lui ha intorno una quantità di gente che si concia come il due di picche; anche sul suo futuro è un fiorire di scommesse su chi cadrà e su chi resterà in piedi se succederà questo o quello. Infine, anche se per lui non si è (ancora) fermato un Paese intero, quantomeno solo per lui si sono sospesi i lavori al Senato.

Dura la vita dei Royal Baby, vero?

Se fosse femmina chiamatela Scozia, se fosse maschio Galles. In italiano funziona...
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget