6.7.13

Project C.A.R.S.: iniziata la migrazione su Steam

Project C.A.R.S., la migrazione su Steam è iniziata: dal 5 luglio i membri di World of Mass Development di qualsiasi livello possono riscattare sulla piattaforma di distribuzione digitale di Valve la loro licenza per il simulatore di guida attualmente in sviluppo presso Slightly Mad Studios.

Project C.A.R.S. è previsto in uscita nel corso del 2014, ed è stato appunto finanziato tramite la piattaforma World of Mass Development tramite le vendita di licenze di diverso livello, ognuna delle quali permetteva di scaricare il gioco ed i successivi aggiornamenti (più o meno frequenti, a seconda del livello di licenza acquistato) tramite un downloader dedicato. Gli aggiornamenti verranno da ora in avanti rilasciati tramite Steam su base mensile, ed in parallelo anche tramite il vecchio sistema (ma soltanto per alcune settimane). Per ottenere aggiornamenti più frequenti (esattamente come accade ora, con aggiornamenti rilasciati a cadenza settimanale, bi-settimanale e quotidiana a seconda del livello della propria licenza) sarà necessario selezionare una versione BETA del gioco, ovviamente facendo attenzione a scegliere una versione alla quale si abbia il diritto di giocare, perchè in caso contrario sarà possibile scaricare l'aggiornamento, ma non utilizzarlo.

Da sottolineare come Project C.A.R.S. su Steam utilizzi di default le DirectX 9: per avviare il gioco in modalità DirectX 11 sarà necessario aggiungere la stringa "-dx11" (senza le virgolette) alle opzioni di avvio. Altro dettaglio, e nel mio caso si tratta di un dettaglio...da 11.5 GB: una volta disinstallato il gioco - e nell'attesa che Steam completi il download e la nuova installazione - fate un salto alla cartella C:\Users\nomeutente\Documents\CARS ed eliminatela; in ogni caso, qualora si disponesse di sufficiente spazio su disco, è possibile mantenere entrambe le versioni, le quali condivideranno il medesimo profilo utente. Infine, dal momento che quel pigrone di Steam non provvede, viene consigliato per ragioni di compatibilità di procedere manualmente alla periodica cancellazione del proprio profilo utente (cosa che, utilizzando il vecchio metodo di aggiornamento, veniva invece proposta).

Sui forum di WMD è ovviamente disponibile un pratico thread dedicato alle FAQ, consultabile a questo indirizzo. Buona migrazione a tutti!

It's Steam time!

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget