30.6.06

Pavido e noioso

Chi ha paura del lupo cattivo?
Chi teme di affrontarlo?

Suvvia, di tanto in tanto fa bene regalarsi qualche scossa di adrenalina, tanto per solleticare lo spirito e tornare a...far danni. Occhio, che ho detto di tanto in tanto: una sana vita quotidiana non può proprio fare a meno del...quotidiano (inteso non come giornale, ma come il tran-tran di tutti i giorni).
Viviamo forse in un mondo di opportunità mancate? Ci lasciamo alle spalle le avventure che invece avremmo dovuto vivere, le emozioni forti che dovremmo regalarci, le baruffe alle quali amiamo assistere ma solo da spettatori?
Facciamo volentieri a meno del brivido delle sorprese, della curiosità del "non-programmato"?

Mah.
La sensazione è che sia necessario averlo, un lupo cattivo. Avercelo ben chiaro davanti, fisico, incazzoso e incalzante.
Inventarselo, giusto per farsi un bel cinema, sarebbe troppo pericoloso.

E questo non vuol dire che io sia pavido!
Son solo...furbo.
Posta un commento
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget