29.7.11

Il più grande spettacolo dopo il week-end

Il mare.

L'ultima volta che io e i miei amici c'eravamo organizzati per andarci in vacanza, ormai ere geologiche fa, una tromba d'aria (giuro, è tutto vero!) mi aveva scoperchiato il tetto e avevo dovuto tirare il bidone.

Per anni non s'era più parlato di andare in vacanza al mare, anche perchè ogni volta che provavo a tirare fuori l'argomento tutti mi scherzavano con quella vecchia faccenda della tromba d'aria (ari-giuro, è tutto vero!).

Ora, dopo - appunto - ere geologiche, pare che quantomeno un week-end ce lo potremo concedere, seppur a ranghi ridotti.

Mi chiedo se la Liguria sia o meno soggetta a tsunami.

Il traffico viene fermato in previsione del nostro arrivo.

27.7.11

Strage in Norvegia - Il TG1 di Minzolini contro i videogiochi


Un servizio andato in onda nel TG1 di Minzolini mette in relazione la strage di Oslo con la passione per i videogiochi di Anders Behring Breivik, il folle autore di quello che può essere giustamente definito un crimine contro l'umanità. Il servizio è firmato da Virginia Lozito.

Questa sarebbe informazione? Di più: questa sarebbe informazione pubblica? E' questo il tipo di informazione che ci offre il primo canale della televisione pubblica italiana?

Provo un immenso disgusto, soprattutto se penso che - a codesta azienda - io devo anche pagare un canone. Vergogna.

La differenza tra "mutande" e "pantaloncini"

Qualcuno spieghi ai giornalisti de Il Giornale la differenza tra "mutande" e "pantaloncini".


Mutande


Pantaloncini

21.7.11

Ragazze che meritano di sfondare - 16

Julia Voth
16 maggio 1985 - Saskatchewan (Canada)

Bitch Slap - le superdotate
dal 22 luglio al cinema

20.7.11

The Witcher 2: Assassins of Kings - disponibile la patch 1.3

E' disponibile da oggi la patch 1.3 di The Witcher 2: Assassins of Kings: si direbbe che gli sviluppatori di CD Project Red vogliano proprio obbligare anche chi avesse già concluso il gioco a riprenderlo per un secondo giro, magari scegliendo l'altro "sentiero" (Roche, per chi avesse scelto Iorveth; Iorveth, per chi avesse scelto Roche).

La patch 1.3 corregge/migliora una tonnellata di aspetti del gioco: ora l'eccedenza del proprio inventario può essere comodamente storata nelle locande; tramite un nuovo menù è possibile visualizzare le sequenze animate ammirate durante il gioco; la funzione di caricamento rapido è stata collegata al tasto F9; è stata migliorata la gestione dell'Ubersampling (il terrore del framerate) con schede video nVidia; verso la fine della quest del kayran è stato aggiunto un pratico indicatore che spieghi ai niubbi dove diavolo devono andare per completare la quest stessa; è stato rivisto il sistema di telecamere durante i dialoghi...eccetera, eccetera, eccetera.

Come d'abitudine (una buona abitudine) la nuova patch contiene infine un DLC gratuito intitolato "A Sackful of Fluff", giocabile durante l'atto 2 del gioco.

The Witcher 2: Assassins of Kings 1.3 Patch: link

19.7.11

In Ufficio 25

Piccola pausa, contemplando la pioggia (torrenziale).

A - Incredibile...e siamo al 19 luglio. Fa paura!!!
B - Ti riferisci alle condizioni meteorologiche o al mercato asfittico della Juventus?
A - A entrambi.

E' arrivata l'estate! Evviva!

18.7.11

Argentina e Brasile eliminate: e la generazione di fenomeni?



Coppa America - Dopo i padroni di casa dell'Argentina, fatti fuori dall'Uruguay, è stato il turno del Brasile dei vari Neymar, Pato, Ganso & Co. ad uscire ai calci di rigore per mano del Paraguay: quarti di finale fatali per le "grandi" del Sud America.

Così, mentre la Coppa America perde in un sol colpo appeal e campioni (o presunti tali), nel vecchio continente in pieno calciomercato ci si scanna per accaparrarsi i "fenomeni" argentini e brasiliani. Il Real Madrid segue Neymar; il Milan vorrebbe portare a Milanello Ganso; Aguero - dato mille volte in predicato di finire alla Juve - è desiderato da molti; un altro argentino, Lamela, dopo essere retrocesso in patria col River Plate (complimenti!) è arrivato alla Roma. Sarà poi giustificato tutto l'interesse per questa "generazione di fenomeni"? Io qualche dubbio ce l'ho, e nel dubbio investirei qualche € su...Emiliano Frediani, lasciato a casa dal Perugia.

15.7.11

Emiliano Frediani lascia il Perugia: GRAZIE FRED!



Il saluto di Arintignamo al Fred.

E così anche il Fred, Emiliano Frediani, lascia il Perugia (fonte: ac-perugia.com). Forse perchè qualcuno era invidioso dei suoi capelli?...

10.7.11

Tremonti e Brunetta: meglio di Camera Café!



Tremonti e Brunetta: meglio di Camera Café!

9.7.11

La "gita fuori porta" - 8

Ultimo giro, ultimo "regalo". Ah, la montagna: certe gite fuori porta servono soprattutto o ricordarti che certi luoghi ti aspettano, sempre. E andarci è come un omaggio.

Foppiano, ricordo una gita fuori porta con tutto il parentame al seguito. Quello che non ricordavo - o forse non volevo ricordarlo - era quanto fosse lunga e stretta la strada che saliva: da autista è ancora più stretta.

Foppiano, Albergo Pizzo del Frate: voci incontrollate sostengono che, ai tempi, noi ci si arrivasse a piedi. Partendo da dove? Bho, questa è un'informazione che rovinerebbe la poesia del ricordo...

8.7.11

Perugia - Inter 4-1 (19-01-2003)



La calura estiva si fa sentire (eccome!), ma scrivere che appena 8 anni fa il Perugia giocava in Serie A e batteva l'Inter 4-1 al Curi non è il frutto di un'insolazione: ci sono anche le prove (vedi video)!

7.7.11

La "gita fuori porta" - 7

Viceno, la chiesa. Ricordi che accanto c'era un minuscolo cimitero. A te sembrava un altro mondo, oggi che le distanze si sono accorciate e quell'altro mondo ancora è arrivato fin qui te ne rendi conto.

Mi rivolgo ad un bambino che, la prima volta che entrò in questa chiesa fresca e dall'odore di chiesa (qualunque esso sia), teneva nella pargoletta mano una di quelle pistole che sparavano scintille e facevano un rumore del demonio. Quando avevi visto quell'affresco sulla volta ti eri emozionato, e ti era partito il dito sul grilletto: i tuoi genitori ti avevano sgridato, e da quel giorno - lo sa Dio perchè - la tua pistola spara scintille non aveva più funzionato. Per qualche anno probabilmente avevi creduto alla faccenda del "castigo divino".

6.7.11

Il sedere di Kim Kardashian è tutta roba sua!!!

Amore di sorella: Khloe, sorella minore della star Kim Kardashian, ha pubblicato sul sul blog Khloekardashian.celebuzz.com la foto che documenta come il sedere della sua sorellona Kim sia assolutamente naturale.

Durante l'emozionante reality show che la vede indiscussa protagonista, la bella Kim Kardashian si è infatti sottoposta ad una lastra al sedere, così da zittire le voci di tutti quei cattivoni invidiosi che malignavano sulle protesi che si sarebbe fatta impiantare per rendere così amabilmente rotonde le sue rotondità posteriori. Ebbene, la lastra non mente: il sedere di Kim Kardashian è tutta roba sua!!!

Sarei curioso di sapere cosa ne pensa il Grande Capo Estiqaatsi.

Il sedere di Kim Kardashian è tutta roba sua!!!

5.7.11

La "gita fuori porta" - 6

"Fiori di montagna.
Li avete visti?
Piccole gemme sopra uno stelo
lottano vittoriosi contro:
vento, pioggia, gelo;
lottano sempre invano
contro una mano"

E, dopo una curva, ecco spuntare Viceno. Che la riconosci dall'Edelweiss e dalla chiesa. Un gelato e via che si torna a casa.

4.7.11

Coppa America o Coppa Noia?

Non si può dire che la Coppa America organizzata dall'Argentina stia offrendo partite emozionanti e belle a vedersi: dopo il pareggio in rimonta dei padroni di casa (1-1 il risultato finale tra Argentina e Bolivia) è stato il Brasile a deludere.

I verde-oro non sono infatti riusciti a sbloccare lo 0-0 contro i fortissimi (...) venezuelani, che hanno messo in mostra soprattutto due difensori centrali vecchio stile che appena vedevano la palla la tuonavano in tribuna senza pensarci troppo.

Neymar
ha confermato non solo di essere un tamarro di prima categoria (e quindi è perfetto per il Real Madrid), ma anche un veneziano che nemmeno in laguna; se Ganso è quello visto ieri sera speriamo proprio che arrivi al Milan, così abbassa il livello della squadra; Roby Robinho si è invece confermato ai suoi massimi livelli: come divora lui i goals non li divora nessuno!

3.7.11

La "gita fuori porta" - 5

Letteralmente, lo spartiacque della passeggiata in famiglia: a sinistra la salita fino a Viceno, a destra la pazza corsa verso il parco giochi. Roba che oggi dopo i cinque anni d'età i bimbi ti mandano a fan culo se li porti al parco giochi.
A proposito: credo che, a piedi, si possa andare da Mozzio a Viceno in una mezz'oretta (prendendosela comoda). E' proprio vero che quando sei un boccia tutto ti sembra molto, molto più grande. Anche il mondo.

Albergo ristorante Buongusto. Hai presente quelle cose che, finchè le vedi, dici a te stesso "ok, il mondo continua a girare e non è in pericolo"? Ecco.

2.7.11

Let's dance with Mel B - Official Trailer 2011



Yolanda Be Cool VRS DCUP, We No Speak Americano...questo motivetto mi è entrato in testa e non ne vuole uscire: me lo sogno la notte!

Let's Dance With Mel B è il nuovo titolo Black Bean Games dedicato alla danza; disponibile dal 24 giugno su PlayStation 3 (PlayStation Eye e PlayStation Move), Xbox 360 (Kinect) e Wii.

Info:
Sito Ufficiale
Canale YouTube
Pagina Facebook

1.7.11

La "gita fuori porta" - 4

Mozzio, la chiesa. Ci andavo, ammetto più per l'accoppiata gelato-passeggiata che per motivi religiosi. Ma all'epoca andava bene così.

Ai tempi belli, mi fermavo qui sotto e leggevo gli orari dei bus. Oggi invece ci leggi gli avvisi per chi avesse problemi col digitale terrestre. Mi viene il vomito...

Giampiero Clemente è del Perugia

Dopo l'arrivo dell'esterno classe 1985 Daniel Margarita dal Giulianova, il Perugia di Damaschi e Arcipreti mette a segno un altro gran colpo di mercato, in vista della prossima stagione di Lega Pro Seconda Divisione: dal Benevento è infatti arrivato il centravanti Giampiero Clemente, autore di 14 reti nello scorso campionato di Prima Divisione.

Si aggregherà in prova al ritiro dei Grifoni anche Nicola Amoruso, autore di 10 reti negli ultimi 4 anni (vissuti con le maglie di Siena, Parma, Atalanta ed un altra squadretta della quale ora come ora non ricordo il nome). Lo staff ed il giocatore valuteranno un suo eventuale inserimento nella rosa biancorossa.



Giampiero Clemente, le reti
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget