29.1.11

Fallout: Nuka Break - Fan Film



A quando un bel lungometraggio dedicato a Fallout? Gli elementi per spaccare ci sono tutti: un bel disastro disastrosissimo (la Terra nuclearizzata), donnine in abiti succinti (ecco, ambientiamolo magari in un bordello di New Vegas...), armi spettacolari, mostri di ogni tipo, lotta per la sopravvivenza.

Terra nuclearizzata a parte, sembra quasi il plot per un film sul...parlamento italiano.

28.1.11

Siamo tutti tabaccai...qualcuno se lo ricorda?

Cosa fai se cogli sul fatto due persone che parlano con accento straniero, completamente vestite di nero, una all'interno del tuo giardino e l'altra già sul balcone di casa tua?

Risposta A: niente, non puoi fare niente perchè sennò in galera rischi di finirci tu.
Risposta B: non fai niente (vedi risposta precedente) e ti chiedi per quale motivo il principale partito del tuo territorio (magari quello che tu hai anche votato) sembri più preso da scandali e scandaletti vari piuttosto che da altre tematiche, magari più...stringenti.
Risposta C: non fai niente (vedi risposte precedenti) e ti guardi in giro nella speranza di vedere apparire una ronda cittadina che però non apparirà mai (ma non dovevano essere la soluzione a tutti i mali della società?...).
Risposta D: non fai niente (idem come sopra) e mentre ti svaligiano la casa fai una pensata su quale altro partito voterai alle prossime elezioni.
Risposta E: non fai un cazzo (...perchè ti eri stufato di non fare niente) e pensi che una scorta servirebbe anche a te, ma non per farti scarrozzare in giro a sbafo.

Sinceramente, io non saprei cosa rispondere. Aggiungo solo che il principale partito del nostro territorio dovrebbe ricominciare a pensare ai problemi seri, ai problemi veri, invece che perdere tempo - per dirne una - a disegnare simboletti sui tetti e sui banchi delle scuole pubbliche. E a chi dovesse obiettare che "mica è colpa dei politici se dei ladri ti entrano nel giardino!" replico che se prima cavalchi l'onda emotiva per farti bello coi tuoi elettori, poi devi anche accettare che il primo pirletta che passa se la prenda irrazionalmente con te, quando le cose gli vanno storte...

Siamo tutti tabaccai. O forse lo eravamo. Chissà.

"Pazzo" Pazzini ceduto alla Pazza Inter

So che il titolo di questo post sembra un titolo della Gazzetta dello Sport, ma tant'è: dovrebbe arrivare oggi la firma di "Pazzo" Pazzini sul contratto che legherà l'attaccante blucerchiato all'Inter di Massimo Moratti fino al 2015.

Mentre Pazzini si accinge dunque ad iniziare una nuova fantastica avventura da panchinaro fisso con i nerazzurri campioni del mondo, a Genova la tifoseria sampdoriana si è spaccata: l'1% dei tifosi ha infatti dichiarato di non essere affatto preoccupato, perchè "con il Duo Ma - Ma Maccarone - Macheda la Samp è comunque da scudetto", mentre il 99% dei tifosi pare sia attualmente impegnato a realizzare cartelli e striscioni con la scritta "La Tunisia è la soluzione".

Dopo il burrascoso addio di Antonio Cassano (finito in disgrazia presso il presidente Garrone e poi ceduto al Milan), con la cessione di Giampaolo "Pazzo" Pazzini la Sampdoria perde dunque anche il secondo elemento di quella che era ben presto divenuta la nuova coppia di "gemelli del gol" blucerchiata, appunto Cassano - Pazzini; la tifoseria non si è fatta però trovare impreparata, e già fioccano le alternative al famoso slogan "Mio papà Vialli - Mancini, io Cassano - Pazzini", divenuto ormai decisamente obsoleto; pare che la nuova versione suonerà così: "Mio papà Vialli - Mancini, io Ziegler - Lucchini".

[AGGIORNAMENTO] In seguito alle ultime indiscrezioni di mercato, i tifosi hanno pensato fosse meglio correggere immediatamente il famoso slogan, che ora è: "Mio papà Vialli - Mancini, io Palombo - Lucchini".

[AGGIORNAMENTO] Dopo le voci riportate da Alfredo Pedullà in una trasmissione andata in onda su Sportitalia i tifosi della Sampdoria hanno aggiornato per l'ultima volta lo slogan, eccolo nella sua versione definitiva: "Mio papà Vialli - Mancini, io a vedere il rugby allo Stadio Carlini".

In conclusione riportiamo un documento eccezionale: pare che l'immagine sottostante ritragga la reazione di un selezionato gruppo di tifose doriane alla notizia della cessione di Giampaolo Pazzini all'Inter (secondo altre fonti, invece, questa sarebbe soltanto la pubblicità di un videogioco).

La pubblicità di Dead Space 2, o la reazione delle tifose blucerchiate all'addio di Pazzini?

26.1.11

Clamoroso a Genova: Sampdoria sconfitta dal Milan!

Coppa Italia, quarti di finale - Clamoroso a Genova, nella partita valevole per i quarti di finale della prestigiosissima Coppa Italia! Un Milan costruito con gli scarti altrui (Cassano e Van Bommel, ma soprattutto Cassano) batte 1 - 2 la Sampdoria della "Coppia Atomica" che "tremare il mondo fa", Maccarone - Macheda. I due "gemelli del goal", vero e proprio vanto della squadra del presidentissimo Garrone ed idoli incontrastati dei tifosi sampdoriani che già li hanno simpaticamente ribattezzati "Duo Ma - Ma", non hanno inciso nel match contro i rossoneri: una serata storta che può sicuramente capitare anche a due goleadors di questo calibro, ci mancherebbe!

Prosegue peraltro la campagna di rafforzamento dell'armata blucerchiata, con operazioni minori ma che denotano la grande attenzione della società anche al più piccolo dei particolari: sono infatti in via di definizione le cessioni di due rincalzi in quella che attualmente è la vastissima e qualificatissima rosa sampdoriana, con Ziegler in predicato di andare alla Lazio e Pazzini pronto a vestire la maglia nerazzurra dell'Inter.

Clamoroso al Cibal...ehm, a Marassi.

25.1.11

In Ufficio 20

In ufficio, parlando di una nota attrice che pare si sia rifatta il seno:

A - Delle due l'una: o usa un push-up particolarmente performante, oppure è ricorsa all'aiutino.
B - O il chirurgo è proprio bravo! ;)
A - ...da farsi dare l'indirizzo!
B - Ti serve un aiutino da qualche parte?? XD
A - oddio, una bella lipo ai glutei chi non la farebbe???
B - Magari il chirurgo è specializzato sui pettorali...
A - Meglio, sai che successo con un bel paio di tette al posto delle chiappe???

23.1.11

Perugia: la capolista se ne va

Serie D, Girone E, 4a giornata di ritorno - Con 2 reti di Frediani il Perugia sconfigge il Monteriggioni per 1 - 2 sul neutro di Colle Val d'Elsa, ed approfittando della sconfitta del Castel Rigone in un paesello di provincia del quale non ricordo il nome (e in ogni caso non varrebbe la pena ricordarselo, credo) allunga in testa alla classifica; il Todi limita i danni, uscendo con un pareggio per 1 - 1 dal campo della Sestese.

I Grifoni ora sono a quota 49, a + 6 sul Castel Rigone e a +7 sul Todi.

16.1.11

Il Perugia capolista solitaria

Serie D, Girone E, 3a giornata di ritorno - Il Perugia batte 2 - 1 allo stadio Renato Curi il Group Castello con i gol di "Ronaldinho" Frediani e Radi, e approfittando della sconfitta interna del Castel Rigone (1 - 3 contro il Flaminia) è ora capolista solitaria del Girone E. Non è andata meglio alla terza forza del campionato: anche il Todi inciampa in una brutta sconfitta casalinga, con l'Orvietana che vince 2 - 3.

La classifica: Perugia 46, Castel Rigone 43, Todi 41. Dopo mesi di sostanziale equilibrio i Grifoni guardano finalmente tutti dall'alto in basso, in attesa di incontrare - tra 2 giornate - quella Flaminia che in 2 settimane ha rifilato 3 gol al Todi e 3 al Castel Rigone.

15.1.11

Varese - Torino 3 - 0

Serie B, 22a giornata (1a del girone di ritorno) - Il Varese di Mister Sannino schianta con un secco 3 - 0 la terza squadra del Piemonte (dopo Juventus e Novara); il Torino infatti rimedia un'altra sconfitta contro i biancorossi varesini, che avevano sconfitto i granata anche nella partita d'andata disputata a Torino.

Varese - Torino 3 - 0
Frara (4°), Dos Santos (49°), Concas (80°)

13.1.11

Consigli pratici sul sesso: quando lui non ha voglia

Con questo post riapro un ciclo di post che era iniziato (e si era subito chiuso, chissà perchè!) ben quattro anni orsono: Lezioni di sesso e amor dal vs Sempavor. Premettendo che il titolo del ciclo è brutto assai - ma mi è gradita la rima - mi ributto nella mischia affrontando un argomento particolarmente spinoso: cosa fare quando la donna reclama la sua dose di...ginnastica da letto, ma lui non ha voglia.

In una situazione del genere l'uomo non deve assolutamente rivelare alla propria compagna che non vuole fare sesso perchè non ne ha voglia; la donna come minimo penserebbe che il poveretto è ammalato (gravemente), o che la tradisce con un'altra. Se la donna vuole fare sesso e l'uomo no, l'uomo deve inventarsi una scusa o ricorrere ad uno sporco trucco: qui di seguito alcuni pratici esempi.

  • Fingere una menomazione fisica
    Simulare un qualche disturbo fisico è il modo migliore per spegnere le velleità erotiche della propria compagna; l'istinto materno insito nella femmina avrà infatti la meglio sul desiderio sessuale: di fronte al maschio afflitto da un qualche dolorino, infatti, la femmina da arrapata che era si trasforma in una premurosa infermiera prodiga di attenzioni strettamente cliniche e di (fastidiosi) consigli medici. Un ottimo disturbo da simulare è la diarrea (la sola idea spegne immediatamente ogni prurito), mentre un dolore lancinante al ginocchio è già più difficile da sostenere (perchè ci si deve ricordare di zoppicare, quando la lei è in mezzo alle palle); come ultima ratio potete fingere di avere una frattura all'organo genitale.

  • Mangiare pesante a cena
    Le donne sono metodiche: si tromba o la domenica (orario variabile), o dopo cena. Del "problema domenica" parleremo più avanti, quanto al "dopo cena" un'ottima soluzione per spegnere (oltre a quello "canonico") anche l'appetito sessuale della donna è il mangiare pesante. Un "ti amo e ti voglio" sussurrato da un uomo con un fiato di fuoco inorridisce la donna e incenerisce (letteralmente) il suo puntare a prestazioni sessuali di qualsiasi tipo. Dio lodi la Rio Mare per il tonno sott'olio al peperoncino ("è la pasta che te lo chiede"), che ti lascia in bocca una pregevole fiatella in grado di tramortire un bue.

  • Volgere l'attenzione della donna su altro (di suo interesse)
    Questa pratica torna particolarmente utile la domenica (vedi sopra), quando la donna entra nel loop "è domenica ---> ora si tromba (vedi sopra). In questi casi l'uomo svogliato non dovrà fare altro che spostare l'attenzione della donna su qualsiasi altra cosa che non sia ovviamente il sesso, e che riscuota in qualche modo l'interesse della femmina. Resta inteso che le cose cambiano a seconda della tipologia di femmina con la quale avete a che fare: narcotizzate la femmina "genio del fai-da-te" con uno specchio (o un quadro, possibilmente enorme) da appendere al muro; la femmina "sportiva" andrà posizionata di fronte alla tv che trasmetta la partita della sua squadra del cuore; e via così, dai che ce la fate.

  • Portare fuori il cane
    E' proprio vero che il cane è il migliore amico dell'uomo: se la donna vi chiede di fare sesso, voi non avete nessuna voglia di farlo...e avete un cane, la soluzione è servita su un piatto d'argento: prendete - di nascosto! - a calci il cane in modo da farlo guaire, e con aria spazientita mettetegli il guinzaglio ed uscite di casa lamentandovi ad alta voce che "a questo bastardo scappa da pisciare sempre nei momenti meno opportuni!" (attenzione: la passeggiata col cane deve durare almeno 2 ore, rientrando prima delle 2 ore c'è il rischio che la donna sia ancora arrapata; se non avete un cane adottatene uno che fate anche una buona azione).

  • In conclusione sconsiglio l'uso intensivo di valium versato a tradimento nel caffè della vostra signora, in quanto tale pratica - così ad occhio - potrebbe essere perseguibile legalmente.

    Gli animali hanno sempre voglia. Gli animali.

    12.1.11

    I migliori mod per FIFA Manager 11

    Lo staff di Soccer Manager Italia negli anni scorsi si "limitava" (sotto il marchio FIFAManager.it) ad aggiungere contenuti a FIFA Manager, il manageriale calcistico di EA Sports e Bright Future; quest'anno è andato oltre, realizzando anche la traduzione in italiano per FIFA Manager 11.

    L'edizione del gioco di quest'anno, infatti, non è stata localizzata in italiano e non è disponibile sull'italico territorio nella versione "scatolata". Il gioco in ogni caso è facilmente reperibile sia nella versione da scaricare (ovviamente si parla di download legali!), sia nella versione scatolata d'importazione (chi ha detto Play.com?).

    Il gioco è ormai uscito da tempo e, tra update ufficiali e mod amatoriali, valutarne un acquisto ritardato potrebbe essere una buona idea. Per coloro i quali, nonostante tutto, non riuscissero a fare a meno dell'annuale appuntamento con FIFA Manager, ecco un elenco dei migliori mod attualmente disponibili:

  • IMP 11:
    L'Italian Mega Patch 11 realizzata dallo staff di Soccer Manager Italia aggiorna il database italiano del gioco arrivando fino alle squadre della Serie D (sempre Forza Grifo, ne); sono disponibili per il download il file "madre", gli stadi, i loghi delle squadre, i kit.

  • Unofficial Traduzione Italiana:
    Il file che traduce FIFA Manager 11 in italiano è disponibile qui. Un applauso a chi, in tre settimane, ha compiuto una vera e propria impresa.

  • Gameplay:
    Pinuccio torna alla carica con una gameplay che tenta di risolvere i problemi di scarsa...applicazione dell'intelligenza artificiale delle squadre allenate dal PC; la versione finale della sua gameplay è scaricabile qui.

  • Updates Ufficiali:
    Per FIFA Manager 11 sono disponibili anche 2 update ufficiali: Update 1, Update 2; ovviamente le patch ufficiali sono da installarsi prima di qualsiasi altra patch.

  • Autostrade: 3,40€ di pedaggio per 38 Km...e trovarle ghiacciate

    Ieri mattina intorno alle ore 7:30 la temperatura veleggiava intorno ai "lussuosi" 6° (toccando anche punte di 7°!), mentre percorrevo prima l'autostrada A26 in direzione Genova e poi l'autostrada A8. Questa mattina, però, contro ogni previsione (...) le temperature erano scese fino a 1 / 2°...con ottimi risultati.

    Tra Carpugnino ed il casello di Arona - un tratto a 2 corsie - la corsia di sorpasso era a tratti lucentemente ghiacciata; dopo la diramazione con l'A8 ecco altri tratti ghiacciati all'altezza dell'uscita di Castelletto (tratto a 3 corsie).

    Ora.
    Io mi domando.

    Recentemente, come ho avuto occasione di scrivere qui, è aumentato il costo del pedaggio: per la miseria di 38 Km di autostrada mi trovo a dover pagare la bellezza di 3,40€ (che prima dell'aumento erano 3,20€...). Fatemi capire: 3,40€ di pedaggio per trovare l'autostrada...ghiacciata? No, grazie: piuttosto preferisco il traffico, le rotonde, i semafori e - perchè no? - il bel paesaggio della Strada Statale 33 del Sempione. GRATIS.

    No, sfortunatamente non era questo il ghiaccio...

    9.1.11

    Ragazze che meritano di sfondare - 11

    Olivia Wilde*
    (New York; 10 marzo 1984)

    * nome d'arte di Olivia Jane Cockburn

    8.1.11

    Fallout: New Vegas e gli Steam Achievements

    Fallout: New Vegas, il gioco di ruolo post-apocalittico di Obsidian Entertainment e Bethesda, è uscito il 21 ottobre 2010 su PlayStation 3, Xbox 360 e PC. A distanza di alcuni mesi è dunque interessante andare a spulciare i risultati globali ottenuti in questo lasso di tempo dagli utenti PC (delle console, lo ammetto, fottesega), e siccome il gioco utilizza come sistema di protezione il buon vecchio Steam di Valve in sostanza siamo qui a parlare degli Steam Achievements. In pratica il sistema degli achievement - per chi non lo sapesse - funziona così: se nel videogioco fai qualcosa di particolare, vieni premiato con una bella coccardina commemorativa che fa vedere a tutti i tuoi amici quanto ce l'hai lungo (il curriculum da videogiocatore, mi riferisco a quello e non ad altro).


    Intendiamoci (e chi non ha orecchie per intendere, incamper), sbloccare simpatici risultati in-game giocando ai propri videogiuochi preferiti è pratica assolutamente divertente e stimolante, ma la cosa interessante dell'andare a controllare le percentuali di giocatori che hanno ottenuto determinati Steam Achievements a due mesi e rotti dall'uscita di Fallout: New Vegas aiuta a capire cosa sia piaciuto e cosa non sia piaciuto del gioco Obsidian. Qualche sorpresa (se vogliamo parlare di sorpresa) c'è: qui di seguito un breve elenco dei dati più singolari, selezionati a mio insindacabile giudizio.


    L'obiettivo "Niente dei, niente padroni", che si ottiene una volta completato il gioco, è stato sbloccato soltanto dal 13,0% dei giocatori: anche se stiamo parlando di un videogioco estremamente longevo, la percentuale di chi ha completato New Vegas mi sembra comunque bassina. Va peggio ai ladri, visto che l'obiettivo "Maestro dei ladri" (sbloccabile frugando in 50 tasche) è stato ottenuto da un misero 0,7%: evidentemente i giocatori PC sono molto, molto onesti. Anche il gioco di carte inventato per l'occasione e denominato Caravan fa un bel buco nell'acqua: l'obiettivo "Sapere quando lasciare", sbloccabile vincendo ben tre (3) partite di Caravan è stato sbloccato dal 7,4% del pubblico giocante: evidentemente il gioco era troppo difficile, e la prossima volta sarà bene dedicare una paginetta dello stitico manuale cartaceo al regolamento del gioco di carte annesso e connesso (comunque consultabile in-game).


    Anche la roulette non se la cava bene, e in un gioco ambientato a New Vegas non è un bel segnale: appena il 9,9% dei giocatori ha ottenuto l'achievement "Roulette", per sbloccare il quale bisogna giocare 10 partite alla (indovina indovinello) roulette; che sia anche colpa della mappatura dei tasti buggata nella versione ITA del gioco (per effettuare la propria giocata viene indicato di premere il tasto Z invece del tasto W)??? Le sfere di neve (si, sono quello che state pensando: le famigerate sfere di plastica con la neve finta) sparse per il mondo di gioco sono state trovate tutte dal 4,5% dei giocatori (obiettivo "Giramondo"). "Mago di mod", sbloccabile dopo aver installato sulle proprie armi la non astronomica cifra di 20 mod (caricatori maggiorati, mirini telescopici, eccetera...) è stato ottenuto dal 6,1% dei giocatori.


    Tirando le somme sono dunque le novità introdotte da Obsidian nel "suo" Fallout a non fare bella figura: il gioco d'azzardo, il Caravan e soprattutto la possibilità di modificare le armi non sembrano avere avuto il successo sperato. Evidentemente i giocatori PC preferiscono la "ciccia" (il gioco vero e proprio) agli elementi di contorno: per quel che mi riguarda, confermo in pieno. La goduria che ho provato giocando a suo tempo a Fallout 3 mi ha portato ad affrontare Fallout: New Vegas cercando semplicemente le stesse cose che mi avevano divertito nel precedente capitolo della saga, tralasciando le novità. Fallout New Vegas in ogni caso merita di essere giocato non per le sfere di neve nascoste chissà dove, o per un giochino di carte, o per la presenza di roulette e slot machine, o ancora perchè "fa figo" montare un mirino con visione notturna sul proprio fucile Varmint. Fallout: New Vegas merita di essere giocato perchè, dopo 20 ore di gioco, non ho ancora deciso se schierarmi dalla parte della RNC (Repubblica della Nuova California), della Legione, dei Seguaci dell'Apocalisse o di chissà chi altri: questo io lo chiamo un Gioco Di Ruolo con la G, la D e la R maiuscole. E scusate se è poco!

    7.1.11

    Il 2011 è un anno bisesto

    Il 2011 è un anno bisesto in incognito.

    Piccolo spazio pubblicità

    E - De, ma il negozio di articoli per animali che stava dietro l'edicola e che doveva chiudere ha poi chiuso o è ancora aperto???

    C - Oh, ma dove vivi?!?! Quel negozio è da settembre che ha chiuso! Delle volte mi sembri proprio fuori dal mondo!!!

    E - Ah. Scusa.

    Qui sotto potete visionare la foto dei sacchetti igienici per animali che ho acquistato stamattina nel negozio di articoli per animali...chiuso da settembre.

    Piccolo spazio pubblicità

    6.1.11

    Strasser: non capisco Cassano

    Rodney Strasser (che non è originario del veneto ma della Sierra Leone) è il match-winner della gara odierna tra Cagliari e Milan, chiusa sullo 0 - 1 da un gol del ventenne centrocampista rossonero. Il buon Rodney ha dichiarato che, pur parlando ben tre lingue, non riesce a capire la lingua parlata dal neo milanista Antonio Cassano.

    Stia pure tranquillo, il giovane virgulto rossonero: primo perchè non è il solo a non capire Cassano, e secondo perchè non capire Cassano non può che essere considerata una cosa estremamente positiva. Colgo l'occasione per fare tanti auguri a Fantantonio e a tutto il Milan, meritatamente campione d'inverno.

    Strasser non capisce Cassano. Non è il solo

    E' arrivata la Befana?

    Se la mattina del giorno dell'Epifania vi piacerebbe trovare nella calza la...coscia della sexy befana ritratta qui sopra, mettetevi il cuore in pace: la stragrande maggioranza di voi troverà solo caramelle o carbone. Se troverete caramelle vorrà dire che, comunque, sareste stati troppo piccoli per avere in dono la sexy befana; se troverete carbone, vorrà dire che sareste comunque stati troppo cattivi per poter sperare in una sorpresa simile. In ogni caso siete comunque fregati.

    Ah, giusto per la cronaca: quella minoranza che, invece, dovesse trovare nella calza la suddetta coscia (e tutto il resto...) non si illuda, perchè è comunque tutta scena. Buona Befana a tutte le befan...donne!

    5.1.11

    Alleggerirsi

    Durante le feste è facile farsi prendere la mano e, resi euforici dal clima natalizio, lasciarsi andare perdendo ogni freno morale, fisico e psicologico; tra botti, regali, pranzi e cene luculliane, brindisi e auguri vari le persone tendono a lasciarsi trasportare dal clima e a non riflettere su quel che fanno.

    Le conseguenze però non tardano ad arrivare: passati pochi giorni, ecco che si inizia a riflettere amaramente sul proprio comportamento. Purtroppo il passato non si può cambiare, e si è costretti a convivere con le fitte (morali, ma anche fisiche) provocate dalle proprie azioni inconsulte: c'è chi resiste e si tiene tutto dentro, c'è invece chi sente la necessità di alleggerirsi liberandosi di un peso tanto grave.

    Io sono tra questi: magari ci metto alcuni giorni, magari mi autoconvinco per qualche ora che potrei riuscire a tenermi davvero tutto dentro, magari soffro ma cerco di pensare che quello sia il male minore. Alla fine però avverto sempre e comunque la necessità di alleggerirmi, di liberarmi di quel gravoso peso che quasi blocca i miei movimenti: ecco, liberarsi a volte può essere veramente duro e richiede uno sforzo quasi sovraumano, ma ora - lo ammetto - sto decisamente meglio.

    Il vero problema è che l'anno prossimo so già che ripeterò gli stessi, identici errori: ma come si fa a resistere ad una pentola (intera) di lenticchie fumanti, accompagnate da un caterpillar di polenta e da un profumatissimo salamino?

    Tentazione irresistibile

    4.1.11

    A26: Carpugnino - Vergiate...3,40€???

    Come da titolo: autostrada A26 Genova - Gravellona Toce; si sapeva dell'ennesimo aumento delle tariffe, ciò non toglie che oggi, al casello, la faccenda mi sia piombata tra capo e collo come un panettone posso (e senza canditi, quindi doppiamente inutile). Il costo del pedaggio nel tratto Carpugnino - Vergiate è infatti ora di 3,40€.

    Per una cifra del genere, e sia detto senza malizia, mi aspetto le seguenti migliorie al servizio: manto stradale in velluto damascato; cessi pubblici profumati di violetta campagnola ogni 2 / 3 chilometri; limiti di velocità portati a 240 Km / h; guard-rail placcati oro; maxi-schermi strategicamente incastonati nel paesaggio sui quali vedere le partite di pallone durante il tragitto; gallerie dotate di aria condizionata; pattuglie di Cobra 11 che compiono spettacolari evoluzioni ad uso e consumo degli autisti annoiati.

    O queste belle cosine, oppure un altro casello dopo Arona così da non salassare chi arriva "da fuori". Che ne dite, eh?...

    Dai, che il salasso fa bene...

    3.1.11

    The Duke: Fate of Humanity (Duke Nukem fan movie)

    Finalmente, grazie ad un ottimo corto amatoriale realizzato da Paul Helin, sappiamo per quale motivo il buon vecchio Duca ce l'ha su con gli alieni: chi non si incazzerebbe - e di brutto - se uno spettacolino del genere (vedere il video) venisse interrotto sul più bello da un'invasione di rompipalle alieni?

    Detto per inciso: secondo altre fonti la vera ragione dell'incazzatura del Duca sarebbe la...birra rovesciata. Duke Nukem Forever dovrebbe uscire nel corso del 2011 su PlayStation 3, Xbox 360 e PC, ad opera di Gearbox Software: hail to the King.



    Duke Nukem: Fate of Humanity

    2.1.11

    In Ufficio 19

    Discorsi culinari di fine d'anno.

    P - Secondo me la torta devi finire di cuocerla quando il forno è già bello caldo.
    S - Cioè aspetti che sia in temperatura, e procedi?
    P - Esatto! Devi aspettare l'ultimo momento però, sennò c'è il rischio che venga male!
    E - Ma che cazzo state dicendo? La torta prima va cotta almeno due volte, e solo dopo si può glassarla.
    P - Fai schifo...
    S - ...ma veramente.

    Voglia di dolce?

    1.1.11

    I Buoni Propositi per il 2011


    Un altro anno è cominciato, e anche stavolta bisogna fare la lista dei buoni propositi che, puntualmente, nel corso dell'anno verranno totalmente disattesi. Quest'anno però prometto di realizzarne almeno 3-4: ho 12 mesi per capire quali, prometto di impegnarmi.

    Nota bene: l'elenco è in ordine rigorosamente sparso.

    1 - Essere più buono con chi se lo merita;
    2 - Essere estremamente cattivo con chi se lo merita;
    3 - Ignorare gli ignoranti;
    4 - Tornare al Curi per vedere una partita del Perugia di Damaschi e Battistini;
    5 - Finire di sistemare i ripiani delle mie librerie;
    6 - Andare a trovare più spesso mamma e papà;
    7 - Uscire più spesso coi miei amici;
    8- Dimagrire quei 7-8 Kg e ritrovare la mia forma migliore;
    9 - Spolverare la mia bici da corsa...usandola (vedi punto 8);
    10 - Cantarle a tutti, o almeno a qualcuno;

    Buon 2011, a chi c'è e a chi se lo merita!
    Related Posts with Thumbnails
    Si è verificato un errore nel gadget