30.11.10

Annunciato SBK2011

Varese, 30 Novembre 2010 – Black Bean Games, il publisher italiano del Gruppo Leader, annuncia ufficialmente che un nuovo episodio della saga SBK è in fase di sviluppo presso gli studi di Milestone. SBK2011 sarà disponibile da maggio 2011 per PlayStation 3, Xbox360 e PC.

Black Bean Games e Milestone cercheranno in questa produzione di fissare nuovi standard per il genere racing game, con innumerevoli miglioramenti a livello grafico e di gameplay; SBK2011 darà al brand una nuova direzione dal punto di vista artistico, e un aggiornato modello di guida per soddisfare le aspettative degli utenti seguendo le loro precise indicazioni raccolte attraverso il web, come per esempio un più dinamico ed accattivante aspetto grafico e il perfezionamento di tutti gli aspetti visivi in generale (menù, ambienti, oggetti in 3D, effetti di luce e molto molto altro).

Riguardo ai contenuti ufficiali disponibili al lancio, SBK2011 metterà a disposizione l'intero pacchetto ufficiale che caratterizzerà la prossima stagione del Campionato Mondiale Superbike: le classi, i piloti e i circuiti della stagione 2011. Ricordiamo che l'anno prossimo, oltre al campione mondiale in carica Max Biaggi su Aprilia, la pattuglia italiana vedrà l'arrivo nella categoria di Marco "Macho" Melandri in sella alla Yamaha del Team Sterilgarda: un ulteriore motivo di interesse per un campionato che continua a regalare grosse, grosse soddisfazioni.










29.11.10

Rocco Placentino al Perugia



video - Rocco Placentino, il nuovo acquisto del Perugia

Ruolo: attaccante
Nazionalità: Canadese
Nato: 25/02/1982, Montreal
Altezza: cm 174
Peso: Kg 73

Le 5 cose che mi conviene confessare prima che Wikileaks le scopra e le renda pubbliche

I recenti fatti che vedono come protagonista Wikileaks, il noto sito "pirata" curato da Julian Assange, hanno messo in agitazione mezzo mondo: già di suo non è cosa bella scoprire gli altarini altrui, figurarsi quando ad essere messi alla berlina sono i segreti e gli scambi di opinioni delle diplomazie dei Paesi più politicamente influenti del mondo. Insomma: vizi privati, pubbliche visioni (cit. Maurizia Paradiso).

Vista l'aria che tira, ho pensato fosse cosa buona e giusta confessare di mia sponte alcuni segretucci, prima che mi arrivi in casa Wikileaks e li renda pubblici a tradimento. Perchè se hai un segreto imbarazzante e gli altri lo scoprono, fai una figura di merda; se hai un segreto imbarazzante e sei tu stesso a rivelarlo agli altri, fai sempre una gran figura di merda, ma hai buone chances di muovere a pietà le persone fruitrici della rivelazione. Quindi, ecco l'elenco delle 5 cose che mi conviene confessare prima che Wikileaks le scopra e le renda pubbliche.

1 - La collector's edition di Fallout: New Vegas che ho comprato settimana scorsa non costava 19,90€ "perchè era in offerta e tanto era un fondo di magazzino che dovevano smaltire e a quel prezzo non potevo mica lasciarmela scappare ne converrai anche tu Amore Mio". Il gioco in realtà è appena uscito e la collector l'ho comprata a prezzo pieno, ovvero 79,98€.

2 - Non è vero che sbatto la coperta del cane - quella che abbiamo sul letto - tutte le sere, per togliere i peli. Mi limito a rifare il letto senza toglierla (e senza nemmeno sollevarla, sono un mago!!!) e poi la liscio accuratamente con le mani per dare l'impressione che sia fresca come una mattina di primavera.

3 - Nel mio "studiolo" fumo. Regolarmente. Navigo davanti al PC, e fumo; videogioco, e fumo (si, se giochi ad uno strategico a turni non è complicatissimo); scrivo i post per il blog e fumo; non faccio un cazzo, e fumo. E' per questo motivo che tutte le giacche che abbiamo appese lì puzzano di fumo; a mia discolpa, faccio presente che io l'avevo detto che quella stanza era il mio studio e non un guardaroba.

4 - (questa è per il mio meccanico, NdS) Non è vero che la mia automobile era così sporca perchè "cavoli volevo portarla a lavare, ma sono 2 settimane che piove, dannazione!"; in realtà sono mesi che non la lavo e che nemmeno mi viene in mente di lavarla, anche se avrei dovuto farlo prima di portartela per montare le gomme invernali. Ah, le foglie secche che si erano infilate nel cofano le ho tolte mentre tu eri distratto.

5 - Anche se so che devo andare a fare la spesa, mi dimentico regolarmente di portare da casa i sacchetti; se non abbiamo la casa infestata da tonnellate di sacchetti di plastica è solo perchè, dopo aver sistemato la spesa, porto a mia mamma tutti i sacchetti. Infatti è lei ad avere la casa infestata dai sacchetti di plastica, io tengo buoni solo quelli biodegradabili (per l'umido) così almeno mi faccio grosso.

Ok, se nei prossimi giorni ci rileggiamo vuol dire che l'esperimento di pubblicare le 5 cose che mi conviene confessare prima che Wikileaks le scopra e le renda pubbliche è stato un successo; se invece non ci rileggiamo, lasciate perdere e non ripetete l'esperimento. 'Saluti.


Wikileaks, se la conosci la anticipi.

27.11.10

Pronto, Enel Energia?

...chi?!?!

Questa mattina mi squilla il telefono. Rispondo: "pronto? Pronto? Pronto?"...ma dopo alcuni secondi di silenzio la linea cade.

Passano alcuni minuti, ed ecco che il telefono squilla ancora. Stavolta risponde un'operatrice che dice di telefonare per un'offerta dedicata alle aziende, perchè le tariffe dell'elettricità sono cambiate ed ha bisogno della conferma del mio numero di telefono fisso e di una vecchia bolletta per conoscere i miei dati e blablabla...blablabla. Io approfitto di un attimo di pausa della gentile operatrice e le chiedo di qualificarsi: è di Enel Energia. Le chiedo chi sia mai questa "Enel Energia", e lei risponde che nonostante il nome l'azienda non fa parte dell'Enel ma è "della libera energia" (...eh? Ma una spiegazione in italiano no?). Le chiedo come faccia ad avere il mio numero, e in tutta risposta mi viene nuovamente chiesto se ho sottomano una bolletta, e se il mio numero di telefono sia effettivamente questo (...eh, ma se mi stai telefonando?!?!).

Le faccio presente che io sono un cliente privato, e non un'azienda, e l'operatrice attacca con la storia che probabilmente il vecchio intestatario era un'azienda...cosa che le smentisco subito, visto che a casa mia prima c'era un altro privato. Alla fine lei si convince, e a quel punto mi chiede se io abbia già provveduto all'adeguamento dei prezzi (o delle tariffe, sarcazzo), visto che Enel Energia ha appunto appena adeguato i prezzi (o le tariffe, sempre sarcazzo). Io le faccio presente che davvero non ci sto capendo più niente.

L'operatrice però non demorde, e continua a chiedermi di confermare il numero telefonico, e di prendere una precedente bolletta perchè deve controllare appunto se io sia già passato o meno alle nuove tariffe. A questo punto, oltre a non capire una beata mazza della faccenda, io m'incazzo di brutto: ribadisco che non sono un'azienda, che non capisco come faccia Enel Energia ad avere il mio numero di telefono (domanda alla quale non ho ricevuto risposta), che non ho intenzione di cercare nessuna "precedente bolletta" e che non capisco per quale misterioso motivo dovrei aver già fatto l'adeguamento ai nuovi prezzi (o alle nuove tariffe)...visto che non sono neanche loro cliente!

A questo punto l'operatrice capisce che è il caso di darci un taglio, e dicendo che magari richiamerà più avanti mi riattacca il telefono in faccia. Serve aggiungere altro?...

23.11.10

Bethesda Game Studios al lavoro su The Elder Scrolls V?

Stando alle rivelazioni pubblicate su Eurogamer Denmark e riportate anche dal portale "padre" (Eurogamer.net, che traduce opportunamente l'articolo originale per chi non capisse un'acca di danese) Bethesda Game Studios sarebbe attualmente al lavoro sul quinto capitolo della Saga di giochi di ruolo con la "s" maiuscola: The Elder Scrolls V.

Questo quinto capitolo, che stando alle prime voci circolate in rete tempo fa sarebbe ambientato circa 200 anni dopo la fine della crisi di Oblivion (narrata - pensa un po' - in The Elder Scrolls IV: Oblivion!), sarà effettivamente il seguito del gioco uscito nel 2006 per PC, PlayStation 3 e Xbox 360; al momento non è dato sapere altro, anche perchè ad occhio sarà già difficile vedere il gioco sugli scaffali l'anno prossimo (magari mi sbaglio...).

Commento ottimistico in chiusura di post - Con The Witcher 2: Assassins of Kings in uscita il 17 maggio 2011, Dragon Age 2 in uscita l'11 marzo 2011, Mass Effect 3 che potrebbe essere svelato a dicembre e (last but not least) Fallout: New Vegas uscito il 21 ottobre scorso, l'appassionato di giochi di ruolo ha un motivo in più per sbavare...sperando di trovare il tempo per godersi nel migliore dei modi il popo' di software che ci ritroveremo per le mani!

Commento pessimistico in chiusura di post - Visto quello che sembra essere l'andazzo generale per i giochi di ruolo (o supposti tali...), l'appassionato non può che incrociare le dita in attesa di The Elder Scrolls V: ad una prima occhiata The Witcher 2: Assassins of Kings sembrerebbe caratterizzato da meccaniche di combattimento decisamente più action rispetto al meraviglioso predecessore, in un'ottica di apertura al grande pubblico videogiocante; Dragon Age 2 pare aver perso, su PC, la telecamera a "volo d'uccello", per quella che potrebbe rivelarsi una virata action della saga; Fallout: New Vegas viene definito da alcuni come una grossa "espansione" di Fallout 3 - con il quale condivide il motore grafico - sempre più vicino ad uno sparatutto che ad un gioco di ruolo. Se il mercato tira in questa direzione, cosa dovremo mai aspettarci da The Elder Scrolls V?

Intanto Patrick Garrat su vg247.com avanza l'ipotesi che The Elder Scrolls V possa avere elementi multiplayer (I reckon it'll just have "multiplayer elements"", cit.)...incrociate tutto quello che potete.

The Elder Scrolls V: Oblivion 2?

Sorprendete la Vostra Dolce Meta

Eh già, proprio così diceva una bella e-mail di spam che ho ricevuto oggi: "Sorprendete la Vostra Dolce Meta con il Tuo Pene" (cit.).

Ho letto e riletto il messaggio, ma davvero non son riuscito a capire (e carpire) il misterioso segreto in esso celato: come sarà mai possibile sorprendere la propria "dolce metà" con il proprio pene? Come?! Aggiungo che poichè il restante testo della e-mail era talmente sgrammaticato da rendere inutile la ricerca di un qualche indizio rivelatore, dopo ore di profonde riflessioni ho deciso di formulare io stesso alcune interessante ipotesi su come soprendere la propria compagna con il proprio pene. Un'avvertenza: non le ho ancora testate (perlomeno, non tutte).

  • Ipotesi nr.1: Avete appena traslocato, e in bagno ancora siete sprovvisti di comodi appendini? Sorprendete la vostra compagna aspettandola fuori della doccia, completamente nudi, con il suo asciugamano appeso al vostro pene;

  • Ipotesi nr.2: Utilizzate il vostro pene per praticare qualche sport, ovviamente in compagnia della vostra dolce metà; a seconda della foggia e delle dimensioni dello...strumento, suggerisco: baseball, salto con l'asta, biliardo, hockey, tennis, ping-pong;

  • Ipotesi nr.3: Sorprendete la vostra amata aiutandola in cucina e utilizzando il vostro pene come attrezzo da cucina: suggerisco caldamente di farlo in estate, essendo maggiore in tale periodo dell'anno la probabilità di dover preparare una fresca insalata, invece di un minestrone di verdure (terribile anche la polenta!);

  • Ipotesi nr.4: Un classico: la sera andate a nanna, ma la vostra lei ha freddo? Sorprendetela con un gesto romantico: ditele che se ha freddo può usare il vostro pene come...scaldotto; il 99,99% delle volte, comunque, il trucco non funziona;

  • Ipotesi definitiva: In chiusura, ecco il miglior modo di sorprendere una donna col proprio pene. Il miglior modo di sorprendere una donna col proprio pene è, semplicemente, non chiederle di usarlo 24 ore al giorno, 7 giorni la settimana; pur non avendola mai testata, questa penso che funzioni!

  • L'appendino della felicità

    21.11.10

    Far West Road 6

    Sei lì che passeggi, col tuo ombrellino, quand'ecco arrivare dalle tue spalle un'automobile.

    Il tempo di pensare "ehi amico, guarda che questa strada è un senso unico...e tu sei contromano!!!", che accade l'inevitabile: nella via si immette un'altra automobile, l'autista (una signora anziana) si accorge dell'altra vettura che sta sopraggiungendo in contromano e riesce ad inchiodare; non è altrettanto lesto l'altro autista (ma, da uno che imbocca una strada contromano, non mi sarei aspettato niente di meglio...), che - patatrac - finisce per fare un bel frontale con la povera vecchina.

    Poi accade un bella cosa: io, che mi sono cagato in mano, vedo l'autista responsabile del sinistro scendere dalla propria vettura ed iniziare ad inveire contro la povera anziana, che nel frattempo era scesa dalla sua automobile e gli stava chiedendo (!!!) se lui stesse bene. Mi intrometto nella questione pensando "evitiamogli di peggiorare ulteriormente la sua situazione...", facendo presente al tipo che la colpa di quanto accaduto era tutta sua, perchè quella strada era un senso unico, e lui l'aveva preso contromano; lui risponde confusamente che non aveva visto nessun cartello che indicasse il "senso unico", al che gli indico il cartello di "senso unico" che campeggia proprio sopra la sua autovettura incidentata...

    Si forma un capannello di persone. Il ragazzotto continua a trattare male la povera vecchina, che infatti gli chiede "perchè mi tratti male? Perchè ce l'hai con me?"; la sua risposta è degna della situazione: "io non ce l'ho con te, ce l'ho con chi non si fa i cazzi suoi"...e intanto guarda con occhio torvo il sottoscritto. Io mi faccio quattro risate, guardo la macchina di 'sto personaggio con il muso fracassato, in panne, guardo tutte le persone che si son fermate e scrutano 'sto turista della domenica (anzi, del sabato) con odio misto a commiserazione; penso al week-end di merda che l'attende, ai caramba che stanno arrivando e al grosso palo che, lentamente, il tipo starà sicuramente sentendo salire su per il suo deretano...giro i tacchi e penso che si, sicuramente io non saprò farmi "i cazzi miei", ma nella vita ci sono cose ben peggiori.

    Fare un frontale che una vecchina, perchè hai preso una strada contromano, è sicuramente una di queste. OWNED.

    Questo cartello significa che no, non puoi percorrere questa strada in entrambe le direzioni...

    17.11.10

    Tessera del tifoso: minacciato un giornalista RAI

    Leggo a pagina 17 del Corriere dello Sport di oggi, mercoledì 17 novembre, un trafiletto dedicato ad un brutto episodio di cronaca legato alla discussa vicenda della Tessera del Tifoso, la "carta d'identità" introdotta per tentare di arginare il preoccupante fenomeno della violenza negli stadi.

    Il giornalista RAI Federico Ruffo ha ricevuto una "missiva" contenente minacce ed una cartuccia di fucile; la lettera, ovviamente anonima, è stata scritta con un normografo e conteneva il seguente messaggio:

    Giornalista infame, spia della Digos, noi non dimentichiamo, ti aspettiamo quando la sera porti fuori il tuo cane dietro casa.

    La "colpa" del giornalista? Aver realizzato un reportage dedicato alla tessera del tifoso e andato in onda mercoledì scorso durante la trasmissione di Rai 3 Agora condotta da Andrea Vianello; il servizio aveva testimoniato le falle del sistema di sicurezza dello Stadio Olimpico, e gli scontri tra i "tifosi" avvenuti fuori dello stadio.

    La Polizia è stata immediatamente avvertita. Ogni commento è decisamente superfluo.

    Roma - lo Stadio Olimpico. Vuoto

    14.11.10

    Ritorno al Curi del Grifo dopo Arezzo-Perugia (0-1)



    I tifosi accolgono il Perugia al ritorno della vittoriosa trasferta di Arezzo (Atletico Arezzo - Perugia 0-1, goal di Zanchi all'11' del secondo tempo); la trasferta era stata vietata ai tifosi del Grifo.

    10.11.10

    I migliori mod per Fallout: New Vegas

    Il 21 ottobre scorso è finalmente giunto sugli scaffali il nuovo gioco di ruolo "post-apocalittico" made by Bethesda & Obsidian Entertainment: Fallout: New Vegas. Quello che alcuni hanno definito un semplice add-on per l'originale Fallout 3 è disponibile come di consueto su PlayStation 3, Xbox 360 e PC: se New Vegas sia veramente solo un (corposo) add-on per il terzo capitolo della saga lo lascio decidere a voi; quel che è certo è che, esattamente come per il predecessore, anche per la versione PC del nuovo Fallout: New Vegas è già arrivata una marea di mod che è possibile consultare e scaricare agevolmente dal sito newvegasnexus.com.

    Qui di seguito potrete gioiosamente trovare una (personalissima, per carità) raccolta dei migliori mod per Fallout: New Vegas: vista la recente uscita del gioco, c'è da scommettere che nelle prossime settimane sarà possibile non solo trovare tanti altri interessanti mod, ma anche qualche update per i mod già pubblicati. Insomma, l'elenco che trovate qui di seguito è - come dire - un "buon inizio" per affrontare al meglio il deserto del Mojave.

  • Frame Rate fix Nvidia
    Un file che promette sensibili miglioramenti nel frame rate del gioco; se ne discute anche sul forum di Steam. Se proprio Fallout: New Vegas vi gira in...bullet time perenne, provatelo.

  • New Vegas Mod Manager
    Per evitare di impazzire con i mille mod che, ne sono sicuro, avrete la bontà di installare sulla vostra copia del gioco, non potete fare a meno dell'immancabile "Mod Manager" (attualmente in fase di test; potete anche scaricare qui la vecchia versione del file).

  • Center Camera
    Se anche voi, come me, nei videogiochi non tollerate le visuali in terza persona nelle quali il vostro avatar si trova spostato lateralmente sullo schermo, utilizzate questo modo ed anche in terza persona tornerete a guardare New Vegas da una posizione decisamente iù...centrale.

  • Perk Every Level
    In Fallout: New Vegas versione "vanilla" è possibile scegliere un "perk" (un'abilità) ogni 2 livelli guadagnati; grazie a questo mod potrete tornare ai fasti di Fallout 3, quando ad ogni passaggio di livello era possibile scegliere un nuovo "perk". Un mod da installare? De gustibus...

  • BEWARE OF GIRL Type 3 HiRez HiDetailed Replacer
    Cosa sarebbe un gdr Bethesda (The Elder Scrolls III e IV, Fallout...) senza un bel "nude mod" che rimpiazzi i discutibili modelli poligonali "originali" delle donnine con dei Modelli (con la "m" maiuscola) poligonali ricchi di...ehm...carnosi dettagli? E' un mod porno? E' un mod sexy? E' un mod "bunga-bunga style"? Ai posteri l'ardua sentenza...

  • Hi-Res World View Weapon Textures
    Grazie a questo mod le armi godranno di texture in alta risoluzione non solo quando sarete voi ad imbracciarle, in prima persona.

  • MTUI
    Un mod che rivoluziona i differenti menù del gioco per adattarli a chi utilizzi risoluzioni pari a 1024x768 o superiori. Qualcuno utilizza ancora veramente risoluzioni inferiori???

  • Faster Running
    Un mod indispensabile, per evitare di morire di vecchiaia mentre prova ad attraversare il mondo di gioco da un capo all'altro, senza ricorrere ovviamente al "fast travel"; grazie a questo mod, infatti, la velocità di costra vostra e degli NPC sarà aumentata.

  • Enhanced Blood Textures for NV v2_22a
    Soddisfate la vostra sete di sangue con questo splatteroso mod che aggiunge al mondo di Fallout: New Vegas una dose aggiuntiva di ruspante emoglobina.

  • 9.11.10

    Attenzione ai libri per bambini!

    Un post pubblicato su Reddit.com mi ha fatto riflettere su come non siano solo i videogiuochi ad essere (a volte, s'intende) dei potenziali pericoli per i vostri figli.

    Se determinati titoli (per esempio un Call of Duty: Black Ops, con il suo PEGI 18+, a caso) non sono sicuramente adatti per un pubblico di minorenni, è altrettanto vero che taluni libri per bambini possono riservare delle sgradevoli sorprese; prendete ad esempio l'immagine sottostante: delle due l'una. O il grafico che ha realizzato i contenuti del libro popup aveva bevuto qualcosa di forte durante la lavorazione, oppure l'art director di questa singolare pubblicazione era...Rocco Siffredi.

    L'elefantino Rocco
    Related Posts with Thumbnails
    Si è verificato un errore nel gadget