29.9.08

Buon Compleanno Silvio!

Un caloroso "Buon Compleanno!" a Silvio Berlusconi; il Presidente del Consiglio, nato a Milano il 29 settembre 1936, compie oggi 72 anni...portati benissimo.

European Podcast Award: Fanbit.it c'è!



Ragazzi, Fanbit.it è stato nominato all' European Podcast Award!

Una bella soddisfazione, per la quale dobbiamo ringraziare tutti coloro che, in questo anno abbondante di trasmissioni, ci hanno seguiti con pazienza sia dalle magiche frequenze di RMF, sia scaricando il nostro podcast. o ascoltando le trasmissioni direttamente dal nostro sito o da quello di RMF.

All'inizio di questa avventura sapevamo che, prima o poi, i nostri sforzi immani sarebbero stati riconosciuti dal mondo, e questa intima convinzione ci ha spinto verso la strada del successo. Ora che ci siamo montati per bene la testa e che stiamo facendo debiti per comprarci le macchinone nuove, è venuto il momento di ringraziare la sorte benigna e fare alcuni fioretti per il futuro.

Promettiamo a tutti voi amici ascoltatori di essere ancora più buoni, in futuro, di non parlare più uno sopra all'altro come fa sempre il Loco, di non insultare più Sempavor perchè è anziano, di non interrompere più il Forty mentre tenta di recensire un gioco, di non imitare più in maniera vergognosa il buon Alby, e di pubblicare quanto prima le foto di Junior sul sito. Lo promettiamo, ma solo se voi promettete di cliccare qui sotto (ma va bene anche sopra) e votarci. Sennò ci tenete uguali a come siamo.

Oggi l'European Podcast Award, domani il mondo.

Vi siamo piaciuti?
Perchè non votarci?

28.9.08

Neri Marcorè imita Ivano Fossati - Festa unità Modena'07

Ivano Fossati - La costruzione di un amore

Fanbit, scarica la puntata del 26 settembre 2008

Sempavor apre la trasmissione festeggiando il radiamento di Jack Thompson dall'albo degli avvocati...chi ci tormentera', ora?
Loco ci descrive le nuove caratteristiche di Adobe Creative Suite CS4, come ad esempio la GPGPU.
Ancora Sempavor parla della violenza di "Brothers in Arms: Hell's Highway" (bicchiere mezzo pieno).
I nostri amici vengono poi sorpresi da una telefonata di una fan, tale Chiara SuBBaQQuea... ;)
Infine il Forty ci parla del ritorno di "Soul Calibur" (su console NextGen): "Soul Calibur 4" (Xbox360,Play3) e "Soul Calibur Legends" (Wii).
News molto rapida a proposito di Chrome: il nuovo browser made in Google, dopo il picco di utilizzo al debutto, viene lasciato in disparte dagli utenti.

Scarica la puntata del 26 settembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

Street Fighter IV a febbraio 2009?


Capcom sta puntando tantissimo sul quarto, attesissimo capitolo della sua saga di punta: Street Fighter IV irromperà su Xbox360, Playstation3 e (per la gioia di tutti gli hard-core gamers) anche su PC.

La data di uscita? Probabilmente ci sarà da aspettare ancora un po': Blanka, Chun-Li, Honda, Ken, Guile, Ryu, Sagat, Zangief & soci potrebbero iniziare a menar le mani a febbraio 2009. Speriamo che l'attesa venga premiata con un prodotto che riesca a strappare una lacrimuccia a tutti gli appassionati, anche se già ora è da registrarsi qualche critica sulle novità apportate al sistema di controllo...

Staremo a vedere.

24.9.08

Ragazze che meritano di sfondare - 8

Gina Carano
(USA, 16 aprile 1982)

Ragazze che meritano di sfondare - 7


Tricia Helfer
Donalda (Canada), 11 aprile 1974

23.9.08

Fanbit, scarica la puntata del 19 settembre 2008

Scarica la puntata del 19 settembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

22.9.08

Perugia: Pagliari esonerato, Sarri il nuovo allenatore

Perugia calcio senza requie.
Dopo la terza sconfitta consecutiva salta la panchina di Giovanni "Giovannino" Pagliari, che era subentrato ad Indiani prima dell'inizio del campionato.
Maurizio Sarri (Napoli, 10/01/59) è il nuovo allenatore dei Grifoni, chiamato a risollevare una squadra affondata fino al penultimo posto in classifica; il tecnico toscano (nato a Napoli da genitori fiorentino) arriva in Umbria dopo le esperienze sulle panchine di Sansovino, Sangiovannese, Pescara, Arezzo e Verona.

Ci chiediamo, a questo punto, quando al capezzale del Grifo verrà richiamato...Antonello Cuccureddu.

21.9.08

Spore: disponibile la prima patch


E' disponibile la prima patch per Spore, l'ultimo lavoro di Will Wright: come recita il sito ufficiale del gioco, la patch "corregge i bugs, stabilizza il gioco e porta delle interessanti novità" (chi l'avrebbe mai detto, vero?).
Tra le altre caratteristiche, questa patch aumenta la difficoltà generale del gioco, in risposta alle numerose critiche dei fan, delusi dall'eccessiva facilità di alcune sezioni.

Spore: immagini da un universo in evoluzione

Prosegue l'avventura evolutiva della potenterrima specie Grifus nell'universo di Spore, il nuovo gioco di Will Wright; se alcuni giorni fa avevamo accompagnato i simpatici carnivori fino alle soglie della partenza verso lo spazio misterioso, ecco che oggi li ritroviamo a bordo di una sontuosa navicella spaziale, intenti a scoprire le mille meraviglie che nasconde l'immenso universo di Spore...inizia l'avventura!

Nella fase spazio diventerete un tutt'uno con la vostra navicella spaziale (ovviamente, dovrete costruirla sfruttando l'onnipresente ed onnipotente editor), e come in un immenso gioco di ruolo guadagnerete esperienza, acquisterete bonus da "montare" nella stiva (armi più potenti, motori iper-galattici, eccetera...) e aumentando di esperienza potrete gironzolare per lo spazio accompagnati per lo spazio da un numero sempre maggiore di unità (navicelle) alleate.

Anche l'editor, durante la fase spazio, si eleva a nuovi livelli: ora il vostro "campo di gioco", di fatto, diviene l'intero universo, mentre la nave spaziale si trasforma alla bisogna nel "pennello" con il quale modificare i pianeti. E' il concetto di "terraformazione": per permettere alla vita di svilupparsi sulla superficie di un pianeta è necessario stabilizzarne la temperatura e il livello dell'atmosfera, per poi intrudurre piante ed animali che vadano a completare la catena alimentare; avrete poi la possibilità di modificare il colore del pianeta, di creare catene montuose dalle forme più strane, di alzare o abbassare il livello della crosta...tutto attraverso l'astronave e le sue sempre più interessanti funzioni.

Spore inizia qui, in sostanza, quando capiamo che tutte le fasi precedenti (fase cellula, fase creatura, fase tribù, fase civiltà) altro non erano che una sorta di lungo tutorial che doveva accompagnarci fino allo spazio, il vero cuore del gioco: faremo incontri stranissimi, ci aspettano civiltà aliene incredibili, segreti cosmici e...il resto scopritelo da soli!

Ah, che bello andare a spasso per i pianeti a rapire un po' di animali con il raggio traente! Occhio solo a non mollarli, perchè sennò si schiantano...


Girovagare per i pianeti è un'esperienza indimenticabile: incredibile il numero e la qualità dei dettagli che caratterizzano ogni singolo pianeta. Aspettatevi panorami da urlo, soprattutto al tramonto...


Andiam, andiam, andiamo a colonizzar...terraformare un pianeta può essere veramente faticoso, ma volete mettere la soddisfazione di vedere poi fiorire una bella colonia?


L'editor dell'astronave: impegnatevi per bene, quando arrivate a questo punto del gioco; mica vorrete andare in giro per tutto l'universo a bordo di una carretta brutta e poco ispirata?! Cosa mai potrebbero pensare gli altri imperi?


Viaggiare per l'universo è proprio bello, ma volete mettere l'emozione di tornare di tanto in tanto sul proprio pianeta natale e venire accolti come delle superstar?


Quale altra diavoleria o meraviglia attenderà la mia nave spaziale sul prossimo pianeta? Spore è proprio un'avventura infinita!

20.9.08

Disponibile The Witcher: Enhanced Edition

E' disponibile (per il download) "The Witcher: Enhanced Edition", nuova edizione rivista corretta e potenziata del celebre gioco di ruolo dei polacchi di Cd Project Red, che l'anno scorso aveva stupito il mondo con la sua qualità.

Se avete acquistato la prima versione del gioco, dovrete semplicemente scaricare la patch (che poi sarebbe la patch 1.4, pesante quasi 1 GB!!!), il language pack (disponibile anche in italiano e pesante circa 500 MB), salvare entrambi i files in un unica cartella, e avviare l'installazione della patch.
Sul sito ufficiale del gioco è peraltro presente una comodissima guida al download ed all'installazione del pacco-dono!

Inoltre, sempre per il download gratuito, sono disponibili due avventure aggiuntive ("The price of neutrality" e "Side effects") e una tonnellata di materiale bonus (making of, musiche originali, manuale di gioco, guida ufficiale...).
"The Witcher: Enhanced Edition" uscirà anche in versione scatolata, per la gioia dei collezionisti.

Che dire? Dalla Polonia arriva una lezione su come fare contenta l'intera comunità dei videogiocatori: un grandissimo applauso a Cd Project Red!

18.9.08

SantEdoRock: la buona musica vale...25 litri di birra


27 e 28 settembre 2008, Oratorio S.G. Bosco di via Bergamo 12, a Busto Arsizio: due giorni durante i quali la buona musica varrà...25 litri di birra. Giuro!

Se pensate che di quei 25 litri una buona parte me li sia già ingollati io, vi sbagliate: non sono ubriaco, sto soltanto parlando della manifestazione SantEdoRock, una due giorni di musica rock organizzata dall'Oratorio San Giovanni Bosco e dal Cinema Teatro San Giovanni Bosco di Busto Arsizio (VA). La gara, appunto su due serate (27/28 settembre) vedra sfidarsi i migliori 8 gruppi rock della zona; ai vincitori andrà l'ambito primo premio, ovvero i famigerati 25 litri di birra che, presumo, verranno gioiosamente trangugiati dai membri della band negli istanti immediatamente successivi alla premiazione.

Durante la serata del 27 settembre i gruppi rock partecipanti avranno a disposizione 25 minuti per eseguire 3 brani (pezzi propri o cover): una giuria di musicisti e di esperti di musica, con il supporto della giuria popolare, decreterà il nome delle 4 band finaliste, che si esibiranno durante la serata finale del 28 settembre.

SantEdoRock si preannuncia come una due giorni rock davvero da non perdere: la formula (che ricorda alla lontanissima il tormentone televisivo della scorsa stagione X-Factor) promette di divertire e appassionare, e l'ingresso sarà gratuito.
Se già avete l'acquolina in bocca, sappiate che la sera della finale (ribadisco: 28 settembre) ci sarà una ricca spaghettata offerta dall'organizzazione; concludo segnalando che sul sito ufficiale della manifestazione si parla anche di "stupende vallette"...e se vi state già chiedendo come fare a raggiungere l'oratorio Don Bosco di Busto Arsizio, non vi resta che cliccare qui.

E prepararvi a votare, votare, votare...

Per fare un dispetto a Berlusconi l'Alitalia va a puttane

E così anche l'ultimo ultimatum di Colaninno ha ricevuto una risposta negativa da parte dei sindacati. Oddio, a pensarci bene il concetto di "ultimo ultimatum" suona un po' strano, ma tant'è...mai dire mai, potrebbero esserci gustose novità prima che noi si faccia in tempo a dire "ah".

Alitalia si avvia quindi al fallimento, ed era dannatamente ora: voglio proprio vedere cosa faranno tutti quei dipendenti (privilegiati?) che dichiaravano fosse meglio il fallimento che passare armi e bagagli sotto la nuova cordata. Che Alitalia fallisca, dunque, che tanto si è fatto tutto il possibile per salvare il salvabile.

I sindacati, comunque, saranno contenti: per fare un dispetto a Berlusconi, Alitalia va a puttane.

16.9.08

Birimbao e Kairos Onlus di ritorno dal Madagascar!


Come ricorderete, il 18 aprile scorso abbiamo avuto l'onore di avere ospiti in studio gli amici di Birimbao e Kairos Onlus, per una puntata dedicata al mondo del volontariato e alle possibili applicazioni della tecnologia in ambienti disagiati. Una chiacchierata interessante ed utile che speriamo di ripetere presto per aggiornarvi, tramite la voce stessa dei protagonisti, sulle ultime novità legate al mondo Birimbao e Kairos Onlus.
Per ora, accontentatevi di alcune (splendide) foto...


Birimbao, in collaborazione con Kairos, aveva dato vita ad inizio 2008 al progetto "Madagascar - Una Sorgente per la Vita", con l'obiettivo di costruire un pozzo per l'acqua nel villaggio degli spaccatori di pietre di Nosi Be, e di migliorare le condizioni di vita degli abitanti. Se ne era parlato, ovviamente, in occasione della partecipazione degli amici di Birimbao e Kairos Onlus alla puntata di Fanbit succitata.



Oggi ricevo, e volentieri pubblico, le foto che documentano l'esito della spedizione in Madagascar: gli amici sono tornati a casa, tutto è andato bene, il pozzo è pronto!

E, lasciatemi aggiungere, Fanbit è fiera di aver avuto l'occasione di fare quel poco che ha potuto per dare spazio e voce a persone che, con i fatti, hanno dimostrato a noi tutti che non esistono sogni irrealizzabili!
Complimenti a Birimbao e a Kairos Onlus, e auguri per i loro nuovi, faticosi , emozionanti progetti!

Brothers in Arms Hell's Highway - Brutality of War Trailer

Polemiche in arrivo per il terzo capitolo della serie Gearbox? I media generalisti italioti sono in agguato, lo sento...

Spore: video da un mondo in evoluzione

Brothers in Arms: Hell's Highway - polemiche in arrivo?

Brothers in Arms: Hell's Highway, ultima fatica di Gearbox Software, è previsto in uscita il 26 settembre prossimo; il nuovo capitolo di questa serie di successo arriverà su PC, Playstation3 e Xbox360 e in questa sua terza incarnazione il gioco sembra voler puntare molto sulla "verosimiglianza" del rinnovato motore grafico, e sull'alto tasso di violenza riprodotta.

Proprio oggi è stato rilasciato da Gearbox un nuovo trailer dal titolo "Brutality of War": pubblico qui di seguito uno sceen tratto da questo filmato, nel quale è fissato l'attimo immediatamente successivo all'esplosione di una granata, con le nefaste conseguenze sul corpo del povero soldato rimasto coinvolto nella deflagrazione. Gli schizzi di sangue, il rag-doll dei modelli poligonali, il dettaglio grafico degli smembramenti sono senza dubbio parecchio realistici: non per niente il gioco ha ricevuto una classificazione PEGI 18+.

Intendiamoci, nulla che non si sia già visto...e mi riferisco non solo al magico mondo dei videogiochi (potrei citare un Soldier of Fortune a caso), ma anche al celebrato mondo del cinema (dice niente il titolo Salvate il soldato Ryan?).
Unite però una grafica next-gen, una rappresentazione realistica delle violenze e degli orrori della guerra, il termine videogioco e una associazione di genitori iper-protettivi a caso, ed eccovi servito un appetitoso menu sul quale si getteranno a pesce i soliti media generalisti italioti.

Polemiche, e tanta pubblicità gratuita per il titolo Gearbox, in arrivo. Scommettete?

Le Belle Barzellette

Se hai bisogno di qualcosa per scrivere, vai dai frati: loro sono...in chiostro.

(non è mia)

14.9.08

Fanbit, scarica la puntata del 12 settembre 2008

Scarica la puntata del 12 settembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

Fanbit, scarica la puntata del 5 settembre 2008

Scarica la puntata del 5 settembre 2008

Fanbit - Il digitale in pillole
venerdì, 21:30/22:30
Radio Missione Francescana
FM 105.30 da Varese sino a Busto
FM 91.45 tra Laveno e Sesto C.
FM 90.00 tra Laveno e Canonica
FM 89.50 tra Laveno a Luino
FM 88.50 in Val Ceresio
FM 91.70 a Varese
FM 107.95 a nord di Varese
FM 91.50 Porto Ceresio

12.9.08

Il nuovo disco di Ivano Fossati nei negozi il 10 ottobre

Il nuovo disco di Ivano Fossati sarà nei negozi a partire dal 10 ottobre prossimo, e sarà intitolato "Musica Moderna"; già da oggi, invece, è possibile ascoltare nelle radio il brano "Il Rimedio", che farà parte dell'album insieme alla canzone "L'Amore Trasparente" (dalla colonna sonora del film "Caos Calmo") e ad altri 10 brani inediti.

Il Musica Moderna Tour 2008 partirà da Verona il 3 novembre 2008, per toccare successivamente Milano, Bologna, Roma, Torino e Firenze, prima di riprendere nel gennaio 2009.

11.9.08

Cannabis Cup, 23-27 novembre 2008, Amsterdam

21TH HIGH TIMES CANNABIS CUP
NOVEMBER 23-27, 2008
AMSTERDAM

qualcuno gradirebbe fare il giudice in questa manifestazione?...

11 settembre

We're not afraid!

10.9.08

La questione "Fallout3": Censura 1, Videogiochi 0


Questione Fallout 3: come se non bastassero le critiche (a priori, visto che il gioco ancora non è uscito) mosse da parecchi appassionati, ai quali evidentemente il solo pronunciare il nome Bethesda (lo sviluppatore del gioco) evoca timori ancestrali, nuovi guai si profilano per il terzo capitolo di una delle saghe di giochi di ruolo ad ambientazione apocalittica più amate di sempre.

Come saprete, l'Australian Office of Film and Literature Classification aveva inizialmente respinto la classificazione di Fallout 3 a causa della rappresentazione troppo realistica dell'uso di droghe (definite chems nel gioco), assunte attraverso un dispositivo collegato al braccio del personaggio al fine di aumentarne le abilità; icone troppo esplicite (siringhe, pastiglie) e l'utilizzo del termine "morfina" completavano il quadro.
In Australia non esiste il limite "18+", mentre l'unico limite è di 15 anni: inconcepibile, secondo l'ente di classificazione australiano, permettere ad un quindicenne di giocare con un titolo simile...

Inizialmente gli sviluppatori si erano detti pronti ad effettuare quei cambiamenti che avrebbero permesso la pubblicazione del gioco anche sul territorio australiano (già di per sé una sconfitta): eliminare qualche icona, inventarsi dei nomi di sana pianta e raffinatezze stilistiche simili.
Giunge però oggi, in una intervista di Peter Hines (Bethesda) ad Edge Online, la notizia che non ci aspettavamo: Fallout 3 non verrà pubblicato in due versioni, ovvero una per il mercato mondiale ed una (censurata) per quello australiano; l'unica versione disponibile sarà invece proprio quella "rivista e corretta" per il mercato australiano.

La creatività e la visione stilistica di un "mondo di gioco" rivoltata come un calzino perchè a qualcuno non va giù qualche icona e l'utilizzo del termine "morfina", perchè a quanto pare non esiste al giorno d'oggi una autorità (stato, genitori, eccetera) in grado di tener lontani i bimbi pacioccosi dai videogiochi "maturi"...tanto che l'unica soluzione è censurare il gioco, cambiarlo, e tutti son felici.
Tutti? E no, cari miei.

Noi videogiocatori adulti a questo punto ci incazziamo: io, ad esempio, non comprerò Fallout 3. Lascerò che a giocarlo, questo triste videogioco censurato per quieto vivere, siano quei bambini pacioccosi che evidentemente hanno per genitori degli incapaci (perchè non sono in grado di educarli e seguirli come si conviene), e per governanti dei signori che son bravi solo a parole (leggi, ci vogliono; e che siano rispettate!).

Verrà il giorno in cui metteranno i mutandoni agli attori dei film porno per permettere ai bimbi pacioccosi di andare al cinema a vederli. Ormai è certo.

Chiude Ensemble Studios

Ensemble Studios, ovvero lo storico team che ci ha regalato la serie "Age of Empires" e che al momento è al lavoro sul prossimo "Halo Wars", è destinato alla chiusura; la dichiarazione arriva da Phil Spencer, gran capo di Microsoft Games Studios.

Gran parte dei dipendenti di Ensemble Studios verrà riassorbito dalla "casa madre", e oltre a lavorare com'è ovvio a nuovi progetti continuerà il supporto post-uscita di Halo Wars.

Suona pertanto terribilmente "sbagliata" la conclusione della news relativa ai 20 milioni di copie vendute del franchise "Age of Empires", news che attualmente è possibile leggere sulla home-page del sito del team: "We hope to keep entertaining you and playing games with you for many years to come".
Qualcosa mi dice che non sarà così...

8.9.08

Spore: immagini da un mondo in evoluzione

Spore, il videogioco più atteso e chiacchierato degli ultimi anni, è finalmente giunto sui nostri hard-disk...per suscitare una marea di consensi e anche di (attese) critiche.
C'è chi lo giudica un vero e proprio capolavoro, chi addirittura tira in ballo la "nuova frontiera" dei videogiochi, ma anche chi è rimasto deluso dalla scarsa profondità del gameplay del nuovo gioco di Mr. Will Wright.

Quel che è certo, discussioni sul gameplay a parte, è che ci troviamo di fronte alla più compiuta espressione del concetto di "sand box": Spore è, a tutti gli effetti, il più completo e impressionante editor di contenuti che la storia dei videogiochi ricordi: c'è la possibilità di realizzare creature, edifici e veicoli, combinando una marea di "pezzi" per realizzare oggetti di tutti i tipi; impressiona soprattutto la naturalezza delle animazioni delle creature: considerate le infinite variabili in gioco (determinate, in buona sostanza, dalla fantasia degli utenti) questo è un risultato da non disprezzare.

A lasciare a bocca aperta, però, sono le features che permettono di scambiare e condividere le proprie creazioni con tutto il mondo giocante di Spore: la Sporepedia, che a dire il vero in questi giorni sembra non aver retto l'urto degli utenti, è una vera e propria miniera multimediale di contenuti...e la possibilità di caricare i propri video su Youtube è la classica ciliegina sulla torta.

Cellula, Creatura, Tribù, Civiltà, Spazio: sono le 5 fasi nelle quali si divide il gameplay di Spore. Cinque minigioghi, direbbero alcuni: in realtà, si tratta di 5 modi differenti di intendere il videogioco. Si passa da un arcade in 2D (Fase cellula), ad una specie di RPG semplificato (Creatura); da un RTS con elementi gestionali (Fase tribù) ad un RTS poco-duro ma puro (Fase civiltà), e il grande viaggio dell'evoluzione si conclude con la Fase spazio, dove le nostre scelte operate nelle fasi precedenti vanno a determinare ulteriormente la natura della nostra specie.
E' nella fase spazio che l'incredibile varietà dei contenuti presente in Spore si palesa in tutta la sua maestosità: questa volta possiamo proprio dire che sarà impossibile riuscire a vedere tutto, di questo gioco...

Ma vediamo qualche immagine da un mondo in evoluzione...

Fase cellula: il mio Grifus è ancora piccolo e debole, ma vi assicuro che promette bene...


Fase creatura: finalmente sbarcati sulla terraferma, eccoci alle prese con i mille problemi che deve affrontare una specie in lotta per la sopravvivenza...

Fase creatura: esplorare i pianeti di Spore è un'emozione che raramente mi è capitato di provare...in un videogioco.


Fase creatura: la famiglia si allarga, a poco a poco; le altre specie si estinguono, e grosse novità attendono il Grifus...


Fase tribù: Eureka! Il mio grifus si è finalmente accorto che due braccia forti possono fare ben altro che distribuire cazzotti a destra e a manca: sono stati scoperti gli strumenti. E' l'inizio della Fase tribù.


Fase civiltà: la tribù Grifus domina finalmente il pianeta Perugia. Le altre specie autoctone sono sconfitte, sdrumate, estinte. E' l'inizio di una nuova civiltà, e un bel municipio è proprio quello che ci vuole...


Fase civiltà: una città è sorta, la lotta per il dominio sul pianeta si fa intestina. Ora si tratta di sottomettere le altre tribù Grifus prima del grande balzo verso lo spazio, il vero cuore di Spore. Ma questa è un'altra storia...

Videogiochi: non è mai troppi tardi...

"Sempavor, tu sei vecchio".
Era il tormentone dell'anno scorso, e lo sarà ancor di più a maggior ragione quest'anno, con altri 365 giorni caricati uno dopo l'altro sul mio groppone. Che sia ora di crescere sul serio, e dire addio al videoludo?


Ovviamente questa è e resterà semplicemente una domanda retorica con implicita risposta negativa: non si è mai troppo vecchi per un buon videogioco, checchè ne dicano i miei esimi colleghi di diretta. Certo, con l'avanzare dell'età arrivano anche tutta una serie di impegni (la casa, il lavoro, la fidanzata, i figli...non obbligatoriamente in quest'ordine) che vanno giocoforza a rubare minuti e ore al divertimento: mi sono accorto anche io che, rispetto a quando avevo 18 anni (si, a quei tempi esistevano già i videogiochi) riesco a giocare molto, molto meno.

E' una questione di qualità, e di scelte.
Diventa necessario scegliere con cura il videogioco o i videogiochi che ci terranno compagnia, e viene da se' che la qualità degli stessi sia un fattore fondamentale: se prima potevamo permetterci di giocare a qualsiasi schifezza, ora le cose son cambiate; nessuno vorrebbe buttare via il già poco tempo libero con un prodotto di scarsa qualità. Scelte consapevoli, dunque; chiamiamola anche maturità videoludica.


Altro che anziano. L'età della ragione ha i suoi begli effetti anche in ambito videoludico, e noi "vecchi gamers" forse rappresentiamo la "coscienza critica" necessaria a traghettare il nostro hobby preferito verso le masse. Già, le masse che non conoscono i videogiochi - i "giochini" - eppure si permettono il lusso di giudicarli, guardandoli dall'alto in basso.
Amici, se siete convinti che il videogioco sia solo un affare da bambini, forse avete bisogno di noi "vecchi".
Ne avete bisogno non solo per entrare, se volete, in un mondo affascinante e divertente, ma anche e soprattutto per capire il rapporto misterioso che lega i vostri figli e/o nipoti ai videogiochi.

Perchè i videogiochi, checchè ne dica la tv (o la stampa) generalista, non sono roba da bambini.
E' necessario imparare a conoscerli, perchè ormai fanno parte della realtà quotidiana delle giovani generazioni, quelle stesse generazioni che voi genitori e nonni siete chiamati ad educare; come vedete, il mondo dei videogiochi è un mondo con il quale, volenti o nolenti, dovrete imparare a fare i conti...e non temete di riuscire anche a divertirvi, con questi "giochini", oppure di apparire ridicoli agli occhi di chi, il videogioco, lo giudica alla stregua di una malattia.

Il videogioco è un media maturo, e per conoscerlo non c'è bisogno di essere giovani o di fare finta di esserlo...le mascherate (vedi foto) lasciatele a me, all'anziano di Fanbit, e ricordatevi che non si è mai troppo vecchi per un buon videogioco.


Fanbit va in onda tutti i venerdì sera dalle 21:30 alle 22:30, sulle frequenze di RMF; telefonateci in diretta al nr.0332264266 e risponderemo ai vostri dubbi e alle vostre domande.

Lippi porta sfiga?

Dopo Gamberini (spalla lussata) e Grosso (costole fratturate), anche Rino Gattuso esce con le ossa rotte (polso) dalla maledizione del Lippi 2; se le squadre di club tremano (vabbè le rose ampie, ma di questo passo sarà un'ecatombe) i tifosi non ridono: tra infortuni ed errori vari la prima gara ufficiale (non amichevole) del buon Lippi 2 ha visto l'Italia uscire vincitrice contro il modesto Cipro solo al 91°.

E il dubbio si insinua: che il culo sia finito? Che ora Lippi porti sfiga?...

4.9.08

Ma chi ti manda? - le migliori chiavi di ricerca in Google / agosto 2008

Ecco, puntuale come la morte, il consueto e interessantissimo appuntamento con la lista delle migliori chiavi di ricerca che hanno portato traffico sul blog; ovviamente, per "migliori chiavi di ricerca" intendo quelle che mi hanno fatto più ridere.
Anche perchè è palese che "linda wolf" non la batte nessuno...

1° posto
Second Life fare la prostituta - mmm...mi chiedo perchè fare virtualmente un lavoro che fatto realmente è pure divertente (meno male che non sono nato donna)!

2° posto
Tutte le mod per oblivion - caro amico, un post contenente tutte le mod per Oblivion avrebbe le dimensioni della Bibbia. Apprezzo comunque il tuo ottimismo.

3° posto
"Doppia vaginale" - ma che è??? Una camera in hotel per due persone, calda e vigorosamente umida?

4° posto
Porno Olimpiadi or Pornolimpiadi - peccato che io non ci abbia pensato prima; mi piace l'idea, magari la propongo a qualche casa di produzione di filmini hard...o magari esiste già, devo assolutamente documentarmi.

5° posto
Verbania Sadomaso - caspita, che dire? Il miglior ossimoro che io ricordi.

Nomi da donna???

Sempavor scrive:
dimmi un nome da donna
anzi, da puttanona

Il Barbo scrive:
brunilde

Miss Italia: addio al "lato B"

E' di questi giorni l'incredibile notizia che, nel corso dell'edizione di quest'anno del concorso di bellezza "Miss Italia", non verrà più inquadrato il "lato B" delle candidate; dopo le polemiche dell'anno passato, la produzione ha ritenuto doverosa una scelta simile.

Dal momento che voglio evitare qualsiasi volgarità gratuita, mi limito ad un unico, lapidario commento: visto che non avremo modo di vedere questo benedetto "lato B" delle miss in concorso, rischiamo seriamente di ritrovarci con una Miss Italia col culo piatto.

La morte della bellezza.

2.9.08

Spore: impatto imminente

Spore, il nuovo gioco di Will Wright, è ormai in arrivo in tutti i negozi; i corrieri sono sulla strada, le scatole del gioco attendono solo le nostre manine pacioccoso...l'impatto avverrà il 5 settembre prossimo.

Se però proprio non potete aspettare, sullo store di Electronic Arts potrete acquistare la versione "digitale" del gioco, disponibile per il pre-caricamento: praticamente, vi scaricate tutto il gioco, tranne alcuni files che verranno rilasciati ovviamente il 5 settembre e che saranno necessari per giocare.

Siamo in procinto di giocare il "god-game" definitivo? A breve, brevissimo tempo la risposta a questo quesito che ormai si trascina da anni...

RadioDue: i "nuovi" videogiochi contro l'obesità dei ragazzi?

Autostrada, stai andando al lavoro e per una volta non sei in ritardo; ad accompagnarti, come sempre, la piacevole cronaca del giornale radio sul Due.

Tra una notizia e l'altra, tra una guerra fredda scongiurata dal Berlusca e i disastri combinati dagli ultras napoletani in trasferta a Roma, ecco la rara news sui videogiochi che l'addetto ai lavori (io, per la cronaca, e tra l'altro occhio, che venerdì si ricomincia con le dirette di Fanbit!) non può lasciarsi scappare: il radiocronista parla di uno studio, condotto da alcuni scienziati, secondo il quale i "nuovi" videogiochi farebbero consumare durante il loro utilizzo ben il 39% di calorie in più, offrendo ai giovani una buona opportunità di evitare l'obesità-da-troppo-videoludo.
Un'ottima cosa, e senza dubbio anche una novità (...novità???) interessante, sembra voler dire tra le righe il giornalista: peccato solo che questi videogiochi non diano la possibilità al giovane di intrattenersi con altre persone...

Qualche piccolo appunto sulla questione.
In primo luogo, dove sarebbe la novità? E' lampante, per chi mastichi appena un poco di videogiochi, che questi fantomatici "nuovi videogiochi" siano semplicemente...la Nintendo Wii: sensore di movimento, Wii Sports, telecomando...mai sentiti nominare?
Ebbene, questi "nuovi videogiochi" sono in vendita dalla fine del 2006, per tacere del fatto che la Nintendo Wii venne presentata alla stampa nel giugno del 2005; ora, capisco che chi ha studiato il consumo di calorie del bimbo pacioccoso che gioca con la Wii ci abbia messo un po' di tempo per raccogliere abbastanza dati da poter tirare qualche conclusione, ma se ne vogliamo parlare oggi, per favore, parliamo di Nintendo Wii e non di "nuovi videogiochi" (la Wii questo ha di buono, che è innovativa, se non ne parliamo nemmeno è finita).

Seconda questione: il bimbo pacioccoso passa troppo tempo con i videogiochi, mi ingrassa a dismisura, ergo i videogiochi sono brutti e cattivi...ma ancora qui siamo? E i genitori? Dove stanno, mentre il figlio-sempre-più-palla-di-lardo si ammazza di videogiochi?
Se i giovani d'oggi passano troppo tempo davanti alla tivvù o allo schermo di un PC, intenti a videogiocare, la colpa non è certo del media, ma di chi permette all'utente di abusarne; capite anche voi che i colpevoli non possono che essere i genitori.
Quand'ero giovane io mia madre mi ammazzava se stavo troppo tempo attaccato al PC (...ok, questa è una panzana: quando ero giovane io i PC nemmeno esistevano).

Infine, un piccolo commento sulla vera e propria perla del giornale radio di stamattina: questi "nuovi videogiochi", seppur portatori di un novello superconsumo calorico nelle giovani generazioni, non permettono l'interazione con altre persone.
Oh Signore salvaci: potrei linkarvi un filmato a caso di un gruppo di giovani intenti a massacrarsi davanti alla tivvù giocando ad un gioco per Nintendo Wii a caso, ma eviterò questa perdita di tempo: dopo tutto questo parlare mi è venuta una voglia terribile di...giocare. E pazienza se gioco "al PC": male che vada, ingrasso.

Domanda del giorno: si dice "vedevate" o "vedavate"?

Domanda del giorno (o della sera, fate vobis): si dice "vedevate", o "vedavate"?

Quando l'ignoranza arriva a sopraffarti, quando nessuna risorsa sembra esserti d'aiuto, la risposta è una sola: "Forse cercavi: vedevate".

E vediamo chi la capisce... :D

Fanbit - stiamo tornando...

Fanbit - il digitale in pillole
stiamo tornando, più belli che mai.

1.9.08

Dancing Shoes - Arctic Monkeys @ Glastonbury 2007

Mirate la loro potenza...

Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget